Aglianese, il presidente Giusti a NC: «Squadra importante, non ci nascondiamo, ma sono altre a dover vincere...»

23.09.2020 17:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Aglianese, il presidente Giusti a NC: «Squadra importante, non ci nascondiamo, ma sono altre a dover vincere...»

Il prossimo girone D si appresta ad essere davvero entusiasmante, con più di una squadra attrezzata per fare bene. Tra queste c'è senza dubbia l'Aglianese: la società toscana si è ben mossa sul mercato e, tra gli addetti ai lavori, c'è tanta curiosità.

Per conoscere le sensazioni e le ambizioni della società, abbiamo contattato direttamente il presidente Gabriele Giusti, il quale ci ha cordialmente concesso un'intervista telefonica: «Siamo contenti del lavoro fatto in sede di mercato. Abbiamo centrato gli obiettivi prefissati, non ci nascondiamo ed è venuta fuori una squadra importante. In questo primo mese e mezzo di lavoro vedo che sta venendo fuori un bel gruppo; il nostro obiettivo è fare bene, arrivare più in alto possibile. Rispetto ad altre piazze non siamo piazze storiche, non siamo costretti a vincere come Rimini, Prato, Fiorenzuola, che sono squadre con una tradizione più importante. Noi vogliamo dire la nostra, non fare la comparsa».

Domenica sfida sul campo della Marignanese Cattolica: «Si tratta di una squadra che conosciamo poco, ed è questo il primo problema. Si tratta di una neopromossa, so che in questi giorni il mister sta lavorando per avere info, ma delle difficoltà ci sono. Che io sappia sarà una squadra che ama giocare a calcio, sarà sicuramente una partita bella che affronteremo a viso aperto. La prima partita è sempre tra le più complicate, non si giocano partite ufficiali da sette mesi...».

Capitolo mercato: «Le nostre operazioni sono chiuse, non sapremo più dove mettere altri calciatori (ride, ndr). Se poi dovessero capitare occasioni irrinunciabili, le valuteremo, ma oggi non cerchiamo nessun altro».