Antonio Burdi a NC: «Tutto su Stancarone, D'Orsi, Lovecchio, Tedone, Bottalico e Pacetti»

02.04.2021 11:05 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Antonio Burdi a NC: «Tutto su Stancarone, D'Orsi, Lovecchio, Tedone, Bottalico e Pacetti»

Con la stagione che si avvia verso la conclusione, la redazione di notiziariocalcio.com ha fatto una chiacchierata con l'agente Antonio Burdi, per parlare di alcuni dei suoi assistiti, molti dei quali giocano tra Serie D ed Eccellenza:

Luca Stancarone: "E’ un esterno d’attacco/seconda punta classe 2001 della Gelbison in prestito dal Monopoli. Parliamo di un talento cristallino e uno degli under più forti della categoria. Ha una facilità di saltare l’uomo che credetemi non ho mai visto quasi a nessuno. Deve migliorare in fase decisionale e conclusiva della giocata. Può arrivare a ottimi livelli. Tra l’altro ragazzo eccezionale. Stravedo per questo giocatore".

Francesco D’Orsi: "Si tratta di un classe 97 attualmente tesserato con la Lavagnese. E’ una mezz’ala/centrocampista centrale utilizzabile anche come Trequartista. Giocatore molto forte e che nonostante non sia più giovanissimo, può arrivare nel professionismo. Ai tempi della Primavera della Ternana ha collezionato ben 28 convocazioni in serie B, quando le “fere” militavano nella cadetteria. Le sue più grandi qualità l’inserimento con e senza palla, facilità di vedere la porta e ottima tecnica individuale. Nella stagione in corso ha già collezionato 18 presenze con all’attivo 3 gol e 1 assist. Col tempo possiamo toglierci soddisfazioni insieme".

Francesco Lovecchio: "Classe 2002, portiere di proprietà del Monopoli attualmente al Barletta. Talento di grandissima prospettiva e sul quale nutro grandi aspettative. Per fortuna il campionato di eccellenza è pronto a ripartire consentendo a ragazzo di continuare a mettersi in mostra e concludere al meglio una stagione cominciata per lui nei migliore dei modi. Ragazzo serio e intelligente e con tanta voglia di crescere ed “arrivare”. Ha la fortuna di avere alle spalle anche una famiglia per bene che lo ha ben educato e questo conta molto. Il Monopoli lo sta monitorando per il futuro".

Pasquale Tedone: "E’ stato uno dei miei primi giocatori. Lo seguo da oltre 6 anni e al quale son molto legato. Classe 99, terzino destro/quinto di centrocampo attualmente tesserato con il Giulianova. Vanta nel suo curriculum esperienze in grandi piazze come Cerignola, Casarano, Bitonto. Nella sua esperienza ha anche una parentesi in serie C con Pro Vercelli e Fermana. Formatosi nel settore giovanile del Bari, trattasi di un esterno di grande spinta e qualità con una grande “gamba” e progressione".

Andrea Bottalico: "Calciatore che ho “recuperato” e che seguo dallo scorso giugno. Classe 1998, play/mezz’ala e all’occorrenza trequartista attualmente tesserato con il Rotonda. Giocatore di piede mancino, dalle qualità tecniche indiscusse ed eccelse. Vanta nel suo curriculum 30 presenze in Serie C con le maglie di Bisceglie e Fidelis Andria. Si era un po’ perso a causa di situazioni accadute nel passato. Calciatore in cui credo però tantissimo. L’obiettivo è quello prima o poi di riconquistare il professionismo a suon di prestazioni sul campo. Ha grande fame e vuole tornare nel posto che gli compete".

Davide Pacetti: "Si tratta di una new entry nella mia scuderia. Classe 2003, terzino sinistro/difensore centrale di proprietà del Frosinone. Calciatore giovanissimo, ma di prospettiva, che ho preso da poco. Deve continuare però come tutti il suo percorso di crescita con la società laziale. Si tratta di un esterno di grande “gamba” e buona corsa. Fisicamente già abbastanza strutturato, che però vista l’età completerà ancora il suo sviluppo".