Arconatese, il presidente Sannino a NC: "Fermi gli introiti, futuro tutto da vedere"

04.04.2020 15:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Arconatese, il presidente Sannino a NC: "Fermi gli introiti, futuro tutto da vedere"

L'Arconatese, nonostante abbia perso le ultime tre partite disputate in campionato, è ancora in piena zona playoff nel girone B di serie D. Un rendimento sorprendente, che in pochi si aspettavano.
Oggi, però, i tempi sono particolari, così come ci conferma ai nostri microfoni Alfonso Sannino, presidente del sodalizio lombardo: "Stiamo vivendo questa emergenza con apprensione, non sappiamo come si concluderà la stagione. Il pensiero va ai nostri ragazzi, ai loro parenti, e per fortuna finora non abbiamo avuto casi di questo maledetto virus, e già questo ci fa essere molto sereni. Aspettiamo l'evolversi degli eventi, speriamo di sapere il prima possibile cosa fare. L'idea, ed il pensiero un po' di tutti, è che le attività sportive siano ultimate: da quello che apprendiamo, i tempi non sono brevi affinché tutto passi, ed è ancora lontana la ripresa delle attività".

Sui problemi economici legati al virus: "Se parliamo di calcio, suppongo che sia tutto da vedere. Se tutto verrà sospeso, si parla di eventuali interventi da parte della federazione per aiutare le società dilettantistiche. Credo, però, che in ogni caso si dovrà rivalutare con i tesserati quelle che sono le posizione economiche che la società potrà prendere: ci sarà da fare i conti di quelle che sono state realmente le attività svolte, e quelli che sono realmente i costi che la società può sostenere. Stare fermi penalizza tutte le società a livello di introiti: sponsorizzazioni esterne di aziende che non stanno lavorando, la biglietteria, le attività ludiche (bar, tornei) che aiutano a sostenere la società, ora è tutto pronto e non si riprenderà quest'anno. A fronte di questa mancanza di entrate, tutte le società dovranno fare i conti e ci sarà una conseguenza economica importante".