Caronnese, mister Gatti a NC: "Noi ci crediamo sempre. Il Casale ha qualcosa in più"

05.02.2020 12:00 di Elena Gestra   Vedi letture
Caronnese, mister Gatti a NC: "Noi ci crediamo sempre. Il Casale ha qualcosa in più"

La Caronnese viene da due pareggi consecutivi nei big match contro Prato e Seravezza, nonostante un periodo non fortunato (domenica i calciatori convocati erano appena 16). Abbiamo contattato il tecnico Roberto Gatti per fare il punto della situazione: "Domenica abbiamo disputato una grande partita, contro una squadra che veniva da 16 gol segnati nelle ultime 4 partite. Purtroppo non è un periodo fortunato tra squalifiche ed infortuni, non abbiamo una rosa molto ampia, ma ci crediamo sempre: puntiamo a vincere tutte le partite, sia se siamo in 20 che in 15. Vedremo, poi, a fine anno dove saremo arrivati".

Sulla favorita del girone: "A mio avviso il Casale ha qualcosina in più, anche a seguito del mercato invernale. La Lucchese, però, oltre ad essere una buonissima squadra, ha dalla sua un pubblico speciale. Diciamo che Lucchese, Prato e Casale hanno ognuna il 30% di possibilità; poi ci sono tutte le altre nel 10% restante".

Su Sanremese e Chieri: "Si tratta di due progetti diversi. La Sanremese ha una squadra molto forte, ultimamente ha perso tante partite di misura, anche contro di noi è stata una gara molto tirata. Sono attardati, è vero, ma in questo girone se fai 3 vittorie consecutive sali in vetta. Il Chieri, invece, ha puntato su altro, un progetto tecnico più a lunga durata".

Ultima battuta sul Fossano, prossimo avversaria: "Una squadra molto temibili. Nel corso del girone di andata hanno navigato costantemente in zona playoff, ed oggi hanno comunque 32 punti in classifica. Servirà la massima attenzione".