Castellanese, Gibellini a NC: "Contento di quanto fatto, anche se l'emergenza ha bloccato la nostra cavalcata"

27.05.2020 20:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Castellanese, Gibellini a NC: "Contento di quanto fatto, anche se l'emergenza ha bloccato la nostra cavalcata"

Stefano Gibellini, dopo aver trascinato lo scorso anno la Castellanzese in D (18 i gol nella stagione 2018-2019), quest'anno ha ritrovato la serie D dopo 4 anni, siglando 6 reti nelle 26 gare disputate.
La redazione di notiziariocalcio.com lo ha intervistato per avere, innanzitutto, un giudizio sulla sua stagione e su quella della squadra: "Credo che sia personalmente, che come squadra, ci si possa ritenere abbastanza soddisfatti. Quattro anni fa era un under, non ho giocato tantissimo, quindi reputa questa la mia prima esperienza in D. Ad inizio stagione abbiamo avute tante difficoltà, ed anche io avrei dovuto fare meglio. Poi, nella seconda parte, le cose sono andate molto meglio, e credo di aver fatto vedere di cosa sono capace. Purtroppo l'emergenza sanitaria ha bloccato la nostra cavalcata ma, tutto sommato, sono contento di quanto fatto".

Sui verdetti: "Ritengo giusto che si ritenga valida la classifica al momento dello stop. Non è forse molto corretto per le squadre che retrocedono, ma è giusto dar peso a quella classifica, anche per non creare difficoltà per i campionati della prossima stagione. Credo sia giusto che la prima salga, ci sono comunque stati degli sforzi importanti".

Sul futuro: "Ho fatto a Castallenza le ultime due stagioni, mi trovo bene e spero di rimanere. La mia idea è quella di restare qui: c'è società solita, sono in ottimi rapporti. Non ci siamo ancora sentiti, ogni tanto il direttore si fa sentire, ma è presto per parlare di altro".