Este, il presidente Lucchiari a NC: "Come si giocano 11 gare in un mese e mezzo?"

02.04.2020 13:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Este, il presidente Lucchiari a NC: "Come si giocano 11 gare in un mese e mezzo?"

A quota 36 punti in classifica, l'Este ha cinque punti di vantaggio sulla zona playout del girone C di serie D. Per parlare dell'andamento stagionale, e del futuro che aspetta questo campionato, abbiamo intervistato il presidente Renzo Lucchiari, il quale ci ha cordialmente concesso un'intervista: "Mi aspettavo questo tipo di campionato, siamo abbastanza soddisfatti di quanto fatto. Abbiamo alternato partite ottime contro squadre di alta classifica, mentre pecchiamo con squadre di bassa classifica; abbiamo fatto tanti punti con le prime. Campionato comunque positivo, volevamo salvarci quanto prima. Oggi abbiamo 36 punti, con undici partite da disputare, credo che con altri 7-8 punti potremmo festeggiare la salvezza".

Sul futuro della stagione corrente: "Come la vedo io, il campionato è falsato. Quando giocheremo queste gare? C'è una proroga fino al 13 aprile per restare a casa. Ho parlato con altri amici e dirigenti, non è una questione legata solo a poche regioni, ma interessa tutta Italia. Al momento credo sia dura parlare di un ritorno in campo, ogni giorno ci sono centinaia di morti. Non si sa ancora nel meridione cosa succederà. Poi, ricordiamolo, prima di pensare al calcio, dobbiamo pensare al nostro lavoro. Ci sono dipendenti che hanno famiglia, il divertimento viene successivamente. E lo stesso discorso vale anche per le aziende che, solitamente, sponsorizzano le squadra dilettantistiche. Nel nostro girone mancano undici gare, come possiamo farle in poco tempo? Noi, ad esempio, abbiamo una rosa di 19 calciatori, come potremmo disputare undici partite in un mese e mezzo? Ad oggi, poi, non ci si può allenare, per un calciatore stare fermo due mesi non so quanto sia positivo".