Foligno, il presidente Tofi a NC: "Vorrei una squadra con giocatori folignati. Mi auguro ci sia un fondo a favore dei..."

13.05.2020 13:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Foligno, il presidente Tofi a NC: "Vorrei una squadra con giocatori folignati. Mi auguro ci sia un fondo a favore dei..."

Continua il nostro viaggio tra le società di serie D per conoscere i pareri riguardanti il futuro di questa stagione. Oggi la nostra intervista ha come protagonista Guido Tofi, presidente del Foligno, società del girone E di serie D: "Penso che dobbiamo capire se, come e quando ripartiremo nella prossima stagione. L'annata attuale è ormai conclusa, non si può fare altrimenti. Mi auguro che vengano prese tutte le misure adatte, con un progetto serio e credibile; non dobbiamo per forza accelerare, ci vogliono i tempi giusti per ripartire in sicurezza".

Sui verdetti: "Credo che la promozione debba essere assicurate alle attuali prime nove. Le retrocessioni non devono esserci, perché ci sarebbero tantissimi ricorsi: sarebbe una spirale senza fine, avremo i campionati instabili per diversi mesi. Credo che l'iscrizione del prossimo anno non sarà una cosa facile, le condizioni economiche sono mutate e ci sarà spazio per tutte".

Sul futuro: "Noi il prossimo anno sicuramente faremo un progetto volto a valorizzare il nostro settore giovanile. Probabilmente cercheremo di limitare al massimo l'apporto di giocatori che provengono da fuori città; vorrei fare un campionato con giocatori folignati o, massimo, della regione Umbria, supportato fortemente dal settore giovanile".

Chiude con un auspicio: "Mi auguro che, laddove ci sono soldi (e mi riferisco alla seria A), si realizzi un fondo di solidarietà per tutti i calciatori professionisti teorici, ovvero i calciatori di serie D, che dal prossimo anno avranno tanti problemi a trovare una squadra".