Francesco Marone: "All'Equipe Campania si lavora con scrupolo e professionalità. Ora attendo un progetto serio"

06.09.2023 09:00 di  Stefano Sica   vedi letture
Francesco Marone: "All'Equipe Campania si lavora con scrupolo e professionalità. Ora attendo un progetto serio"

È ancora in cerca di sistemazione Francesco Marone, estremo difensore classe '99 che negli ultimi tre mesi della scorsa stagione ha militato con la Sambenedettese totalizzando nove presenze. Il portiere salernitano è ormai un veterano del massimo campionato dilettantistico, che ha visitato anche con le maglie di Portici e FC Messina, prima di compiere il grande salto verso i professionisti con l'esordio tra le fila del Mantova il 31 ottobre del 2021 nel pari esterno col Fiorenzuola. Alla fine della stagione sarebbero state 27 le apparizioni accumulate coi virgiliani. 

"È stata una bella avventura sotto tutti gli aspetti - le sue parole a NotiziarioCalcio.com -. Ho fatto 27 partite da titolare con tre cambi di allenatore, tanto da attirare le attenzioni di diversi club che poi non hanno trovato sbocco per le solite regole, molto ingiuste, che penalizzano chi non è più un under. L'anno scorso sono andato comunque in una piazza importante, con un tifo eccezionale, e ho fatto davvero bene. Direi che anche il bilancio della mia esperienza a San Benedetto può dirsi positivo. Ora mi trovo all'Equipe Campania e devo ringraziare Antonio Trovato per l'ospitalità. L'Equipe è una squadra a tutti gli effetti perché ci mette a disposizione strutture all'avanguardia e un piano lavorativo non solo all'altezza dei migliori club professionistici e dilettantistici, ma anche in grado di prepararci bene e accompagnarci scrupolosamente verso l'inizio di una nuova annata calcistica. Adesso aspetto un progetto serio, che mi metta in condizione di rilanciarmi e di dare il meglio di me. Le richieste in ogni caso non mancano e le sto valutando con attenzione".