Gozzano, il presidente Leonardi a NC: «La federazione ha deciso tutto cum grano salis»

26.11.2020 13:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Gozzano, il presidente Leonardi a NC: «La federazione ha deciso tutto cum grano salis»

La serie D si è fermata per permettere di recuperare buona parte delle oltre 100 partite non disputate finora, ma sono state poche le partite disputate. Ora, in attesa del nuovo protocollo, il campionato di serie D si ferma. La redazione di notiziariocalcio.com ha deciso di sentire il parere di quanti più addetti ai lavori possibile.

Oggi è il turno di Fabrizio Leonardi, presidente del Gozzano: «Innanzitutto c'è ancora una grave situazione pandemica nel nostro paese, dobbiamo tenerne conto. Il calcio è importante ma è subordinato alle situazioni di sicurezza sanitaria della popolazione: tutto ciò che è stato deciso è stato fatto cum grano salis da parte della federazione, che ha sia ottemperato alle esigenza agonistiche delle squadre sia a quelle relative alla situazione che stiamo vivendo. Fin dal primo giorno ho fiducia, tuttavia ci sono delle situazioni che non sono determinate da cattiva volontà: cammin facendo vedremo cosa succederà, mi auguro che il 6 si ripresa, ma se non sarà così, non sarà colpa di nessuno. Nuovo protocollo? Non posso dare consigli a nessuno, ci sono persone esperte che ci lavorano. Noi siamo attenti ad osservare tutte le misure di sicurezze, poi purtroppo il virus non si può controllare macroscopicamente. Abolizione del vincolo sportivo? Cosa discutibile: se viene a mancare quest'ultima prerogativa, le società cosa sono? Su cosa possiamo farci rivalere? E, soprattutto, siamo dei bancomat per qualcuno? Sono molto perplesso, tuttavia vorrei conoscere nel dettaglio la proposta, poiché una cosa è sentire la proposta, un'altro è capire ciò che viene legalizzato».