Lamezia Terme, mister Lio a NC: «Vedo un campionato equilibrato, ma la classifica al momento dice...»

16.11.2021 10:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Lamezia Terme, mister Lio a NC: «Vedo un campionato equilibrato, ma la classifica al momento dice...»

Il campionato di serie D sta entrando nel vivo e, come di consueto, la redazione di notiziariocalcio.com cerca di dar voce al campionato che, più di tutti, comprende l'Italia intera.

Il protagonista di quest'intervista è Tony Lio, allenatore del Lamezia Terme, il quale ci ha cordialmente concesso una chiacchierata, partita dal momento che sta vivendo la sua squadra: «Sono chiaramente contento di quello che stiamo facendo: quattro vittorie consecutive, di cui tre lontane da casa. Nelle settimane in cui ho avuto la possibilità di allenare la squadra, ho visto una rosa che ha dato tutto, che si è messa a completa disposizione e dando tutto in campo: per questo li ringrazio. Ora mi aspetto sempre il massimo della concentrazione, come fatto finora; dobbiamo continuare su questa strada, poi lo sappiamo tutti che i risultati spesso si spostano in base ad episodi, ma l'atteggiamento deve essere sempre quello giusto».

Sul girone: «Lo conosco bene, ci ho giocato per 20 anni in questo gruppo. Ogni partita va affrontata come se fosse una finale se si vuole spuntarla sull'avversario; da qui alla fine ci attendono tante battaglie, tutte complicate, non esistono partite semplici. Vedo un campionato equilibrato, ma la classifica al momento dice Gelbison prima: noi andremo avanti cercando di raggiungere il massimo. Oltre la Gelbison, chiaramente la classifica dice Cavese, Acireale, ma le partite saranno tutte complicate».

Un pregio ed un difetto della squadra: «Il difetto è che non ottimizziamo al meglio le occasioni che creiamo, soprattutto nei primi 45 minuti. Il pregio è che ho una squadra compatta, unita, che stringe i denti nei momenti difficili».

Sul prossimo impegno contro l'Aversa: «Sarà una gara combattutta centimetro su centimentro, contro una buona squadra che si sta ben comportando in questa prima fase del campionato. Squadra giovane, pericolosa dal centrocampo in su: hanno calciatori validi e sono ben allenati».