Lavello, Lorenzo Longo a NC: «Abbiamo perso punti stupidi, qualche rimpianto c'è»

13.05.2021 16:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Lavello, Lorenzo Longo a NC: «Abbiamo perso punti stupidi, qualche rimpianto c'è»

La serie D entra nel vivo. Il quarto campionato d'Italia sta vivendo la sua fase cruciale, con le gare che diventano sempre più importanti. Per questo motivo, la redazione di notiziariocalcio.com, sta intervistando esponenti delle società coinvolte in questo finale di stagione. Il protagonista odierno è Lorenzo Longo, centrocampista 27enne del Lavello, autore finora di 9 reti e 5 assist nel girone H di serie D: «Finora è stata una buona stagione personalmente, ma principalmente guardo il percorso della squadra. Abbiamo perso punti stupidi, qualche rimpianto c'è, ma i conti li faremo alla fine. Il nostro obiettivo è sicuramente entrare nei playoff, poi è normale che, fin quando la matematica non ci condanna, guardiamo anche Taranto e Picerno, seppur il divario dalla vetta è ampio».

Sulla lotta al vertice: «Aspettiamo innanzitutto il nostro ricorso col Picerno, non si sa ancora nulla. Al momento Taranto e Picerno sono lì; i lucani, se vincono il recupero, si portano davvero ad un passo, ma credo che alla fine possa essere il Taranto a spuntarla».

Alcuni gironi hanno ricevuto un'altra modifica al calendario. Credi che anche il girone H abbia bisogno di un altro stop? «Basta stop! Già il calendario ci porterà a giocare fino a metà giugno, credo bisogni continuare senza fermarci, altrimenti sarà complicato organizzare la prossima stagione».

Sul suo futuro: «Ora penso a fare bene queste cinque partite, è ancora presto per parlare di futuro. Sono fortunato perché richieste ne ho sempre avute, ma al Lavello sto bene e voglio fare il massimo».