Lornano Badesse, il pres. Berni a NC: «La classifica si sta già delineando»

13.10.2021 15:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Lornano Badesse, il pres. Berni a NC: «La classifica si sta già delineando»

Il campionato di serie D è iniziato e, come di consueto, la redazione di notiziariocalcio.com cerca di dar voce al campionato che, più di tutti, comprende l'Italia intera.

Il protagonista di quest'intervista è Stefano Berni presidente del Lornano Badesse, il quale ci ha cordialmente concesso una chiacchierata, partita da quelle che sono le ambizioni che accompagnano quest'anno la squadra: «Vogliamo almeno ripetere la classifica dello scorso anno, cercando di migliorarla: proveremo a stare nella parte sinistra della classifica. Sono soddisfatto della rosa, abbiamo ringiovanito ed inserito i pezzi giusti al posto giusto, anche se al momento facciamo fatica in attacco, abbiamo fatto solo tre gol, ma i ragazzi ci sono e verranno fuori a breve, ne sono sicuro».

Sul girone: «Sicuramente ce lo aspettavamo, magari 1-2 squadre non erano previste, ma è simile a quello dello scorso anno. Le favorite? Già la classifica si sta delineando: l'Arezzo è la favorita numero uno per il blasone, la città che rappresenta, sono loro la squadra da battere. Poi conosco bene San Donato Tavarnelle e Follonica Gavorrano: da anni sono in D ed allestiscono sempre una rosa importante. A queste aggiungo la Pianese».

Mercato chiuso? «Attualmente sì, se poi dovesse capitare qualcosa di appetibile non ci tireremo indietro. Domenica ha avuto un infortunio capitan Manganelli, dobbiamo valutare di cosa si tratta e capiremo se sarà il caso di intervenire o meno».

Sul prossimo impegno in casa dello Scandicci: «Conoscendo l'allenatore dello Scandicci, Rigucci, nostro ex tecnico, sarà una gara bellissima, molto combattuta, sia lui che Gennaioli non mollano un centimetro: speriamo di portare a casa un risultato positivo».