Lucchese, il ds Deoma: "Siamo forti, faremo un bel campionato"

10.10.2019 11:45 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Lucchese, il ds Deoma: "Siamo forti, faremo un bel campionato"

La Lucchese non naviga in buone acque nel girone A di serie D, con soli 4 punti conquistati nelle prime sei giornate di campionato. Per saperne di più sulla compagine rossonera, abbiamo contattato il direttore sportivo Daniele Deoma, il quale ci ha gentilmente concesso un'intervista: "Mi aspettavo di avere delle difficoltà iniziali ma, devo ammettere, non a questi livelli. Sembrerà strano quello che sto per dirvi, siamo a quota quattro punti in classifica dopo sei giornate, ma siamo una squadra molto forte, sono convinto che ci rialzeremo e disputeremo un bel campionato. A Lucca, dopo tanti anni, si respira un'aria pulita, c'è unione d'intenti tra tutte le componenti cittadine. Siamo una società nuova, seria, che ha programmato qualcosa di importante, ma ci vuole tempo. Siamo stati danneggiati da tantissimi infortuni, abbiamo 5/6 calciatori forti fuori uso, probabilmente a causa del ritardo di preparazione, che ha portato anche diverse noie muscolari. Chieri, Prato e Sanremese sono tra le favorite, ma noi non siamo da meno, anzi: con tutto il rispetto, loro non hanno a disposizione calciatori come Nolè, Ligorio, Tarantino, ed altri. Ma, poi, il campionato non si decide certo dopo sei giornate: il Chieri, società organizzata con un grande allenatore come Morgia, dopo tre giornate aveva tre punti; la corazzata Prato, dopo tre giornate, aveva tre punti. E stiamo parlando della squadre che oggi sono lì al comando con 13 e 12 punti. Non so dire che riusciremo a giocarci il campionato con loro, ma posso dire con certezza che faremo molto bene, perché credo nel lavoro della società. Confronto con la squadra? Ce l'abbiamo ogni martedì, spero di averlo settimana prossima dopo la prima vittoria in campionato".