Mister Agovino a NC: «Girone G di grande livello. Giugliano? Diamo tempo a Carannante»

08.10.2020 16:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Mister Agovino a NC: «Girone G di grande livello. Giugliano? Diamo tempo a Carannante»

Dopo la grande stagione dello scorso anno con il Giugliano, mister Massimo Agovino in estate era alla guida dalla Vastese, ma le parti si sono divise ancora prima di cominciare il campionato. Abbiamo contattato il tecnico che, ai microfoni di redazione di notiziariocalcio.com, ha raccontato come sta vivendo questo momento: «Come al solito, cerco di non perdere i riferimenti del mio lavoro. Quando posso, vado a vedere partite; da anni studio, questo è il mio lavoro e, chi vuole rimanere in sella, deve continuamente aggiornarsi. Vivo tutto con grande serenità, aspettando la chiamata giusta. Purtroppo bisogna aspettare che qualche squadra in difficoltà, il nostro è un "mestieraccio"; però, lo voglio sottolineare, rispetto a qualche anno sono maturato ed aspetterò l'offerta giusta. Se avessi voluto allenare a tutti i costi, sarei rimasto a Vasto. Non voglio buttarmi a capofitto, perciò attendo la chiamata giusta per me».

Sul Giugliano: «Si tratta di una piazza che mi è rimasta nel cuore, mi dispiace che stiano attraversando un periodo negativo. Ma siamo soltanto alla 2° giornata di campionato, c'è tempo e bisogna dare tempo a Carannante, ha preso la squadra da pochissimo tempo».

Una delle utlime gare che ha visto in tv è stata Savoia-Nocerina in tv: «Mi sembra di un gran livello il girone G, lo avevo perso di vista da un po' di tempo, è un girone bello tosto e si gioca a calcio. Ci sono fiori di squadre. Si è trattato di un derby intenso, di qualità; mi è piaciuta molto la Nocerina, poi il Savoia ha ribaltato il risultato con una grande prova di carattere. Certo, se sullo 0-1 il palo di Diakitè va dentro... Devo comunque complimentarmi con Aronica, l'ha raddrizzata con dei cambi più che azzeccati».