Mister Campanella a NC: "Ci sono rimasto male, non lo nascondo. In due anni e mezzo grandi risultati"

29.05.2020 13:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Mister Campanella a NC: "Ci sono rimasto male, non lo nascondo. In due anni e mezzo grandi risultati"

Mister Giovanni Campanella non è più l'allenatore del Licata: la notizia è diventata ufficiale nei giorni scorsi.
Per tentare di fare chiarezza, la redazione di notiziariocalcio.com ha contattato il tecnico per una breve intervista: "Sono stato convocato dal presidente Massimino nei giorni scorsi. Oltre al rapporto lavorativo c'è anche un rapporto personale; mi ha detto di voler cercare un allenatore nuovo per il prossimo anno, dandomi poi l'incarico di direttore dell'area tecnica. Io, però, sono un allenatore: a prescindere dall'amicizia, ho rifiutato quest'incarico, poiché mi sento a tutti gli effetti un tecnico, non volevo essere soltanto l'uomo di fiducia della società. Ci sono rimasto male, non lo nascondo: abbiamo vinto coppa e campionato, siamo arrivati sesti al primo anno di serie D. Però, purtroppo, questo è il calcio. Non sta a me fare polemiche, mi sono messo da parte tranquillamente, ci siamo lasciati da buoni amici".

Sul futuro: "Problemi non me ne creo. Se vedo persone disponibili ed il progetto giusto, sceglierò tale destinazione con grande entusiasmo. Io serenamente ho accettato la decisione di Massimino, ognuno va per la propria strada. I fatti parlano per me: in due anni e mezzo ho fatto un grande lavoro. Ci tengo a salutare tutti i tifosi del Licata, sono stato davvero benissimo".