Pro Livorno, Piero Ceccarini a NC: «Aspettiamo di leggere e valutare questo nuovo protocollo»

24.11.2020 15:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Pro Livorno, Piero Ceccarini a NC: «Aspettiamo di leggere e valutare questo nuovo protocollo»

La serie D si è fermata per permettere di recuperare buona parte delle oltre 100 partite non disputate finora, ma sono state poche le partite disputate. Ora, in attesa del nuovo protocollo, il campionato di serie D si ferma. La redazione di notiziariocalcio.com ha deciso di sentire il parere di quanti più addetti ai lavori possibile.

Oggi è il turno di Piero Ceccarini, dirigente della Pro Livorno: «La mia idea è che, purtroppo, le normative esistenti non sono state sufficienti a far fronte alla situazione in cui ci troviamo. Se le società, di fronte ad un contagiato, possono rinviare una partita, ci si è attenuti a queste norme e le giornate non sono state continuate, arrivando ad un punto di non ritorno. Il normale cammino del campionato è stato interrotto, logico pensare di recuperare le partite: era un tentativo che non poteva assolutamente portare ad un recupero pieno, almeno ne abbiamo recuperate alcune. Il problema di fondo è che, con questo protocollo, non si può proprio andare avanti. Hanno dichiarato che ci sarà un cambiamento, aspettiamo di leggere e valutare questo nuovo protocollo. Il sostegno dei 3000 euro? Per ora attendiamo, dipende un po' da cosa dovranno fare le società con il nuovo protocollo. Da ciò che si sente dire, se c''è l'obbligo dei tamponi entro le 48 ore dal fischio d'inizio, presumo che si vada ben oltre quell'importa di spesa. Se fosse così, ci auguriamo che il sostegna venga integrato».