Real Aversa, Filosa a NC: "Fiducia nel gruppo attuale. Simonetti? Chi lo vuole deve trattare con noi"

21.01.2021 19:35 di Stefano Sica   Vedi letture
Real Aversa, Filosa a NC: "Fiducia nel gruppo attuale. Simonetti? Chi lo vuole deve trattare con noi"

"Simonetti è un calciatore del Real Agro Aversa e chiunque sia interessato a lui dovrà parlare con il sottoscritto. Al momento comunque non si muove. Piace a tanti ma per noi è un giocatore importante, e non siamo assolutamente disposti a privarcene a meno che non ci perviene un'offerta rilevante". Intervenuto ai nostri microfoni, Paolo Filosa, Direttore sportivo del Real Agro Aversa, smentisce qualsiasi separazione con l'attaccante nolano - cercato da diversi club di D tra cui la Nocerina - e rilancia: "Posso confermare che nessun altro è in partenza. E' una promessa che feci molto tempo e credo di averla mantenuta, in quanto ero soddisfatto del rendimento del gruppo. Abbiamo dovuto salutare solo Bernardini per motivi familiari, come noto. E piuttosto, stiamo dimostrando concretamente di voler fare investimenti importanti per rinforzarci, come l'ingaggio di Marseglia sta a testimoniare. Che alcuni nostri calciatori siano richiesti sul mercato, ci lusinga. Significa che, insieme al presidente Pellegrino e al tecnico De Stefano, si è lavorato bene in sede di costruzione della squadra. Ma da un altro lato ci desta qualche perplessità".

Ci spieghi. 

"Troppo spesso vengono avanzate proposte ai giocatori senza passare per le rispettive società di appartenenza. A volte ci vorrebbe maggiore rispetto, ma lo dico senza voler innescare una polemica. Un po' anche il mercato lungo, che si estenderà fino al 26 febbraio, rischia di ingigantire certe criticità a discapito delle serenità dei giocatori stessi e della stabilità dei club. Poi capisco che si sia voluta trovare una soluzione ai problemi che affliggono i campionati di Eccellenza e Promozione, tra incertezze sulla ripresa dei tornei e condizioni complicate di tantissimi calciatori che aspirano legittimamente a trovare uno sbocco professionale in categorie superiori".   

Per la gara di Francavilla arriverà una sconfitta a tavolino. Una beffa amara. 

"Intanto mi preme sottolineare che la squadra ha disputato una partita di carattere, da uomini veri. E ha portato a casa una vittoria meritata sul campo. Il mio è un gruppo al quale mi sento grato per serietà e attaccamento alla maglia. Per quanto ci riguarda, abbiamo già voltato pagina. Dovevamo farlo. Il presidente, tramite quella nota che avrete letto tutti, si è già assunto a nome del club la responsabilità per questo errore tecnico. Del resto lui è un uomo di principio, che ama la legalità. Ecco perché sulla questione Taranto è determinato ad andare avanti per far valere le nostre ragioni. E conoscendo la sua determinazione, arriverà fino in fondo. E' una vicenda che ormai il presidente sta seguendo minuziosamente insieme al Dg Claudio Buono. Su questo aspetto, il Real Agro Aversa non si fermerà e non farà sconti".