Roccella, il ds Curtale a NC: "Forti danni economici, a rischio stipendi e trasferte"

04.04.2020 17:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Roccella, il ds Curtale a NC: "Forti danni economici, a rischio stipendi e trasferte"

Il Roccella stava lottando per la salvezza nel girone I di serie D, prima che l'emergenza legata al Covid-19 andasse a sconvolgere i programmi. Dell'andamento stagionale e delle prospettive future dei calabresi, abbiamo parlato con Cecco Curtale, direttore sportivo del club: "Noi siamo convinti che ci siano molte difficoltà a tornare in campo. Personalmente, per svariati motivi, partendo dalla salute fino alla questione economica, credo che sarà complicato giocare. Il calcio si distingue per questo: mette prima l'interesse e poi le vite umane, siamo sicuri che alla fine, per causa di forza maggiore, qualcuno vorrà farci tornare in campo, ma noi siamo assolutamente contrari. Molti dei miei giocatori non sono mentalmente pronti a tornare in campo, ma non credo riguardi solo i nostri: ho parlato con alcuni colleghi del girone, e la situazione è uguale anche in altre squadre".

Sui danni economici legati all'emergenza sanitaria: "Saranno abbastanza forti. Parlando della nostra situazione, molti sponsor che avevano dato l'ok durante l'anno a darci delle sponsorizzazioni, si sono bloccati, ma li capisco poiché, avendo bloccato tutto l'indotto economico, non potevamo pretendere che, in questa situazione, dessero altro. Ci troviamo in una situazione difficile, e non credo riguardi solo noi; se dovessimo tornare in campo, diventerebbe un'impresa pagare calciatori e trasferte".