San Donato Tavarnelle, il ds Bicchierai a NC: «La dice tutta il fatto di aver rinviato più di 100 partite...»

18.11.2020 10:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
San Donato Tavarnelle, il ds Bicchierai a NC: «La dice tutta il fatto di aver rinviato più di 100 partite...»

La Lega Nazionale Dilettanti ha scelto: la serie D si ferma per permettere di recuperare buona parte delle oltre 100 partite non disputate finora. La redazione di notiziariocalcio.com ha deciso di sentire il parere di quanti più addetti ai lavori possibile.

Oggi è il turno di Egidio Bicchierai, direttore sportivo del San Donato Tavarnelle: «La mia idea è che, se non si cambia protocollo, non si gioca nè i recuperi nè il campionato, poiché si è visto chiaramente l'andazzo. Prendo in esame la nostra situazione: dobbiamo recuperare tre gare, ancora non ne abbiamo giocata una di partita. Forse era meglio fermare tutto e cercare di fare un protocollo adatto; non penso a quello dei professionisti, perché è troppo dispendioso per le società di serie D, ma almeno un protocollo che ci faccia giocare più spesso. Come fare? Difficile rispondere, il compito tocca ai professionisti del settore che sono sicuramente più pronti; non si può andare avanti, dire che sono state rinviate oltre 100 partite la dice tutta su cosa stiamo vivendo. Il sostegno? La LND si sforza per venirci incontro, ho letto che a Gennaio ci sarà un'altra cifra a favore delle 166 società per cercare di andare in fondo a questo campionato».