Trastevere, Betturri a NC: "Mi aspettavo di più quest'anno. Lega Pro e stadio? Vi spiego"

31.01.2020 10:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Trastevere, Betturri a NC: "Mi aspettavo di più quest'anno. Lega Pro e stadio? Vi spiego"

Il Trastevere per il quarto anno consecutivo naviga in zona playoff. La società romana è ormai una delle realtà più solide del panorama nazionale di serie D e, ci siamo chiesti, se in futuro potremmo vedere una squadra puntare forte sul salto di categoria. Ne abbiamo parlato con il presidente Pier Luigi Betturri, al quale abbiamo chiesto innanzitutto un giudizio sulla stagione corrente: "Mi aspettavo qualcosina in più a dirla tutta. Il nostro obiettivo resta quello del piazzamento playoff, ed oggi siamo quinti, seppur con un minimo vantaggio sulla inseguitrici".

Betturri, poi, risponde alla possibilità di fare lo step successivo: "Proprio due giorni fa ho partecipato ad un convegno dedicato allo studio d'impatto della Lega Pro. Erano presenti diverse personalità importanti, si è parlata di maggior sostenibilità, di defiscalizzazione. Verranno fatte delle richieste alla politica e, se dovessero cambiare certi aspetti, questa società sarebbe pronta ad affrontare il salto di categoria".

Sullo stadio: "Ovviamente non potremmo giocare in Lega Pro nel nostro stadio. Abbiamo già individuato uno stadio su Roma, un impianto importante, stiamo valutando la disponibilità. Se dovessimo avere l'ok, con pochi lavori si potrebbe avere a disposizione uno stadio da Lega Pro. Questo, ovviamente, andrà affiancato al nostro impianto, che sarà sempre casa nostra, con i suoi cinque campi e con tutte le attività del settore giovanile".