Trastevere, mister Mazza a NC: «Ottimo approccio in un girone che non conoscevamo. Due le più forti...»

16.11.2021 16:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Trastevere, mister Mazza a NC: «Ottimo approccio in un girone che non conoscevamo. Due le più forti...»

Il campionato di serie D sta entrando nel vivo e, come di consueto, la redazione di notiziariocalcio.com cerca di dar voce al campionato che, più di tutti, comprende l'Italia intera.

Il protagonista di quest'intervista è Mauro Mazza, allenatore del Trastevere, il quale ci ha cordialmente concesso una chiacchierata, partita dal momento che sta vivendo la sua squadra: «Sono sicuramente soddisfatto del nostro approccio al campionato, in un girone che non conoscevamo, avendo fatto sempre gli altri gruppi nelle ultime annate. Non ci aspettiamo molto nelle prossime future, ma auspichiamo la crescita dei nostri ragazzi, cercando di fare bene e stare sempre nei piani alti della classifica».

Sul girone: «L'idea che ci eravamo fatta è quella di un girone complicato, in cui non ci sono squadre "materasso", ma tutte squadre che hanno qualità. Ci sono diverse compagini partite per fare bene e provare a vincere il campionato. Le più forti? Recanatese, Pineto, Fiuggi, Sambenedettese, Castelnuovo Vomano hanno tutte impressionato a mio avviso. Ciò che salta all'occhio è la competitività delle rose, sia qualitativamente che numericamente. Due nomi? Dico Recanatese e Pineto».

Un pregio ed un difetto della squadra: «Il pregio è che ho una squadra composta da ragazzi con valori morali importanti, con un senso d'appartenenza molto spiccato. Il difetto è che non sempre gestiamo bene i momenti della gara: lì dobbiamo diventare più maturi».

Sul prossimo impegno contro il Porto D'Ascoli: «Parliamo di una neopromossa che sta facendo grandissimi risultati. Viaggiano sull'entusiasmo, sarà uma partita da affrontare con la giusta testa perché hanno anche qualità, oltre l'entusiasmo».