Vigor Carpaneto, mister Rossini a NC: "In questo girone può succedere di tutto"

06.02.2020 10:00 di Elena Gestra   Vedi letture
Vigor Carpaneto, mister Rossini a NC: "In questo girone può succedere di tutto"

La Vigor Carpaneto è stata la protagonista indiscussa degli ultimi due week-end del girone D di Serie D, andando prima a pareggiare sul campo del Mantova e poi battendo tra le mura amiche il Fiorenzuola nell'ultimo turno di campionato. Abbiamo contattato il tecnico Stefano Rossini alla sua terza esperienza a Carpaneto (mai, però, una stagione completa), subentrato quest'anno ad Adailton: "Andrò in controtendenza, ma mi piace più guardare come si arriva ai risultati. Ad oner del vero, a Mantova abbiamo raccolto più di quanto abbiamo seminato; disputammo un ottima partita in fase di non possesso, ma siamo stati sterili negli ultimi 20 metri, arrivando al gol nell'unico tiro in porta. Con il Fiorenzuola abbiamo fatto meglio, forse meritavamo anche di chiuedere prima la gara".

Una considerazione sul girone: "Rispetto ad altre annata, quest'anno ho trovato un girone molto equilibrato. Può succedere davvero di tutto, sia in zona retrocessione che nella lotta promozione. Spesso si dice che basta fare un filotti di risultati utili, ma è qualcosa di molto difficile in questo raggruppamento. Chi andrà in Serie C? Il Mantova resta favorito ma, quando siamo andati a giocare lì, ho avverto molta tensione. Il Fiorenzuola gioca meglio ed ha meno pressioni, ci sarà da combattere".

Ultima battuta sul Crema, prossimo avversario: "Onestamente non mi aspettavo che avessero questa situazione di classifica. Ma rientra nel discorso fatto prima, c'è grande equilibrio".