La Rustica, Giglioni: "Lotta aperta a cinque squadre"

Promozione Lazio
12.12.2018 22:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
La Rustica, Giglioni: "Lotta aperta a cinque squadre"

Si ferma a cinque la bella striscia di vittorie consecutive del La Rustica. I ragazzi di mister Daniele Paolini hanno impattato 0-0 sul campo del Dilettanti Falasche, ma il risultato sta stretto ai capitolini come racconta il centrocampista classe 1992 Stefano Giglioni. «A parte un clamoroso rigore negato a Verdini, abbiamo costruito tante opportunità da rete e non siamo riuscite a concretizzarle. Un peccato perché la prestazione c’è stata, ma c’è da dire che quello non è un campo facile per nessuno».

Sarebbe servita la “stoccata vincente” del bomber Simonetta che però è rimasto fermo ai box per un problema muscolare. «Inutile dire che l’assenza di uno come Sandro è pesata tantissimo, ma evidentemente dobbiamo dare tutti qualcosa in più per riuscire a ovviare a queste situazioni che possono capitare».

Intanto il centrocampista ha collezionato l’ennesima partita della sua stagione: non male per uno che, alla vigilia degli ultimi campionati, dovrebbe partire sempre “in seconda linea” e che invece è immediatamente pronto a dare il suo contributo in caso di necessità. «Vivo questo ruolo con grande serenità, d’altronde sto qui da sei anni ed evidentemente mi trovo molto bene al La Rustica – spiega Giglioni – Quando vengo chiamato in causa, cerco di dare il massimo e mi alleno durante la settimana per farmi trovare pronto». Visto che da lunga data veste la maglia del La Rustica, Giglioni può dire se questa è una delle squadre più forti in cui ha giocato. «Sicuramente è una delle migliori, ma soprattutto una delle più unite a livello di gruppo. E’ quello il nostro segreto e ciò rappresenta certamente una base importante per provare a stare in alto fino alla fine della stagione». Il pareggio di domenica non ha “danneggiato” troppo i capitolini, considerato il k.o. del Fiumicino sul campo della Lupa Frascati. «La classifica non è cambiata molto, ma in ogni caso credo che la lotta sia aperta a cinque squadre: dentro ci metto anche Atletico Morena e Vis Sezze, ma subito dietro ci sono altre compagini importanti come Fonte Meravigliosa, De Rossi, Lupa Frascati e anche l’Atletico Torrenova che ha una rosa di ottimo livello».

Nel prossimo turno altra trasferta delicata per il La Rustica che farà visita all’Atletico Lariano. «Ormai li incrociamo da tempo e sul loro campo ci hanno fatto sempre soffrire. Inoltre tutte le squadre mettono qualcosa in più quando giocano contro la seconda in classifica e quindi sappiamo che sarà una battaglia anche domenica».