La Scandianese si prende i tre punti col Terme Monticelli

Promozione Emilia Romagna
13.09.2021 00:00 di Nicolas Lopez   vedi letture
La Scandianese si prende i tre punti col Terme Monticelli

Una bella Scandianese torna da Basilicanova (il campo del Monticelli non era disponibile) con i primi tre pesanti punti del campionato. La vittoria è senz’altro meritata in virtù della mole di gioco e delle occasioni da rete create dagli ospiti, anche se, non avendo saputo sfruttare al meglio le opportunità, c’è stato un momento della gara in cui i locali avevano raddrizzato la partita.

La Scandianese è molto più manovriera del Monticelli che però ha grinta da vendere e la mette subito sull’agonismo e sui lanci lunghi che in alcune occasioni riescono a mettere in apprensione la difesa rossoblù che spesso si deve rifugiare in angolo.

Al 17' pt prima grande occasione Scandianese con Rizzuto che imbeccato in verticale spara sul portiere in uscita: sul susseguente angolo ,la difesa locale respinge e la palla capita fuori area sul piede di Colatini che con un millimetrico pallonetto scavalca il portiere con la sfera che entra a fil di traversa per il vantaggio rossoblù.

Seguono almeno altre tre grosse occasioni per marcare il doppio vantaggio,la più ghiotta delle quali per Odoro che fa tutto bene saltando due avversari ma conclude alle stelle da ottima posizione.

Stesso copione ad inizio secondo tempo che vede subito due belle occasioni per Ferrari M. ribattute fortunosamente dalla difesa Termale ed un clamoroso palo colpito da Rizzuto su assist di Ferrari M.

Al 18pt per un presunto fallo di Burani su Gualtieri il d.d.g. assegna il calcio di rigore. Batte lo stesso Gualtieri, Ferrari T. intuisce e tocca la sfera che comunque entra in rete. A questo punto c’è un leggero sbandamento degli ospiti che impiegano un quarto d’ora per assorbire la botta del pareggio ed è il Monticelli che in questo frangente riesce a farsi più intraprendente.

Ma al 32st la Scandianese torna in vantaggio: splendido lancio di Cissè per Rizzuto appostato sul vertice sinistro dell’area locale, l’attaccante stoppa la palla al volo e prima che tocchi terra lascia partire un bolide che s’infila quasi all’incrocio dei pali realizzando un goal da cineteca.

Gli ospiti insistono con un Monticelli che da un punto di vista fisico ormai ha dato tutto e al 40st arriva il 3-1 con Fontanesi che difende bene un pallone e dal limite dell’area spara a mezz’altezza verso la porta locale.il pallone incoccia il palo e poi sbatte sulla schiena del portiere proteso in tuffo entrando in rete.