Moie Vallesina, vittoria ai supplementari: si sale in Promozione

Promozione Marche
24.06.2019 23:00 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Moie Vallesina, vittoria ai supplementari: si sale in Promozione

Con un gol del solito Api nel secondo tempo supplementare il Moie Vallesina vince lo spareggio di finale play off di Prima Categoria sul neutro di Loreto contro il Corridonia e sale in Promozione.  

Primo tempo tutto da vedere con il Corridonia più intraprendente e più presente a centrocampo, ma parità sostanzialmente giusta. Al 29′ in vantaggio il Corridonia con Grassi dopo un’azione corale. Al 37′ per fallo su Api, atterramento in area da parte del portiere Renzi, Tassi di Ascoli Piceno indica il dischetto. Arcangeli si presenta davanti al numero uno avversario e lo infila: 1-1.

Nella ripresa poche le emozioni, con due occasioni iniziali senza successo dell’undici di Tiranti, ma le due squadre sono molto  attente a non concedere nulla all’avversario. Pochi i tiri in porta.

Al termine dei 90′ regolamentari è parità e si va ai supplementari dove il solito Api alla prima occasione 7′ del secondo tempo su un cross ha toccato la sfera di testa sfruttando una grossa indecisione del portiere Renzi. Nutrita e rumorosa presenza dei sostenitori moiaroli, che vedono la loro squadra del cuore ritornare in una categoria più consona alla lunga tradizione calcistica rossoblù.

Mister Stefano Tiranti: “Partita corretta e lo sport di queste cose ne ha bisogno. Abbiamo meritato, ringrazio la mia famiglia. Il futuro? O Moie o niente”.

Moie Vallesina – Cerioni, Federici, Balducci, Arcangeli, Spinelli, Canulli, Borocci (Togni), Mosca, Api, Martellucci (Magini), Giuliani (Mastri). A disp. Andreoni, Cucchi, Pierleoni, Nacciarriti. All. Tiranti

Corridoni – Renzi, Iacopini, Contigiani, Cartechini, Patacchini, Filacaro, Grassi, Taglioni, Filippetti (Luciani), Pettinari, Maccioni. A disposizione: Tarulli, Grisogani, Tentella, Rossi, Paolucci, Camacci. All. Martinelli

ARBITRO – Tassi di Ascoli Piceno

RETI – 29′ pt Grassi, 37′ pt Arcangeli su rigore, 7′ sts Api