Primorje: è tris alla Fulgor

Promozione Friuli Venezia Giulia
15.04.2018 23:06 di Anna Laura Giannini  articolo letto 47 volte
Primorje: è tris alla Fulgor

Vittoria convincente per il Primorje FC nel 26° turno del Girone B del campionato di Promozione. I giallorossi allenati da mister Allegretti hanno superato per 3-1 l’AS Fulgor al Rouna, al termine di una gara giocata ad alta intensità. I giallorossi partono forte già nel primo tempo, ma nonostante le molte occasioni non riescono a trovare il goal del vantaggio nel corso della prima frazione. Il primo squillo è di Sain al 10’ ma la sua conclusione è deviata in corner dal difensore avversario. Due minuti dopo Semani stacca di testa in area senza impensierire il portiere Giorgiutti. Al quarto d’ora Lombardi cerca la fortuna dai 20 metri ma il suo tiro è alto sopra la traversa, così come il tentativo del 2000 Tonini poco dopo la mezz’ora. Al 37’ Sain stacca di testa sugli sviluppi di un corner battuto da Metullio ma non inquadra lo specchio della porta. La prima frazione si chiude quindi senza reti. Nella ripresa i giallorossi hanno subito l’opportunità di portarsi avanti con un calcio di rigore conquistato da Sain. La battuta però non è fortunata: l’attaccante del Primorje incrocia la conclusione e Giorgiutti intuisce. Ma è solo questione di tempo: esattamente dieci minuti lo stesso Sain si fa trovare libero al centro nell’area piccola e ribadisce in rete il cross con il contagiri di Tommaso Casseler, schierato dal mister Allegretti in posizione di terzino destro. Il raddoppio arriva al 20’ minuto. Il solito Casseler pesca con un lancio Lombardi, che a sua volta appoggia per Loperfido al limite dell’area di rigore. Il numero 15 giallorosso batte a rete al volo e supera l’estremo difensore avversario. La terza marcatura arriva al 78’ sugli sviluppi di un corner: Lombardi serve Millo che conclude a rete con il sinistro lasciando Giorgiutti sul posto. La Fulgor accorcia le distanze nel recupero, dopo un rigore fallito da Chicco a due minuti dal 90’. Nel secondo minuto di recupero Cavallaro, entrato a secondo tempo inoltrato, recupera un pallone nella tre quarti giallorossa, si invola verso la porta e supera Modesti con un sinistro rasoterra.

“Siamo contenti per il risultato, è la quarta vittoria consecutiva per noi e oggi era importante trovare i tre punti per rimanere secondi – è il commento del mister Riccardo Allegretti – Non era una gara facile e lo sapevamo, sono soddisfatto dell’atteggiamento dei ragazzi che sono riusciti a mettere al sicuro il risultato una volta sbloccato il match”.

PRIMORJE FC 3
AS FULGOR 1
Marcatori: Sain (61’), Lo Perfido (65’), Millo (78’); Cavallaro (90’)
PRIMORJE FC: Modesti, Casseler, Millo (83’ Janjic), Gerbini, Benvenuto, Tonini (86’ Herlinger), Miot, Semani (36' Loperfido) , Sain, Lombardi (86’ Kuniqi), Metullio - Gita, Pacherini, Tomizza All. Allegretti 
AS FULGOR: Giorgiutti, Bertuzzi, Chicco, Cucchiaro, Iussa, Gallinelli (86’ Atta), Colosetti, Gonano (espulso al 51’), Bardus (86’ Cavallaro), Di Florio (58’ Stefanutti), Merlino (86’ Gyamfi) - Larocca, Bon, Buttignol All. Geissa
Ammoniti: Gerbini (P), Cucchiaro, Iussa (F)