Un gol a testa per Montalcino e Subbiano: finisce pari al Saloni

Promozione Toscana
24.10.2022 01:45 di Anna Laura Giannini   vedi letture
Fonte: Massimiliano Cuseri
Un gol a testa per Montalcino e Subbiano: finisce pari al Saloni

Un tempo per uno ed un gol a testa: al Saloni finisce 1-1. Un Subbiano pronto a ripartire dopo il turno di riposo arriva in uno dei campi più difficili di questo campionato, consapevole della difficoltà della partita ma anche delle proprie forze.

6 minuti ed i padroni di casa sono già pericolosi: invitante punizione dal limite dell’area con Bandini alla battuta, Lancini respinge prontamente. Al 23’ è Lellis a farsi avanti ma il suo tiro da fuori area finisce sopra la traversa. Subbiano che si fa vedere verso la mezz’ora con capitan Rubechini, il suo sinistro dalla trequarti viene disinnescato bene da Gasparri che manda in angolo. Montalcino che tenta di trovare il gol nei rimanenti minuti senza centrare la rete. 

Passano solo 6 minuti dall’intervallo e i ragazzi di Marchi trovano il vantaggio: su un cross in mezzo all’area si lancia La Marca che insacca di semirovesciata. Dubbi sulla regolarità di inizio azione, quando Rubechini viene atterrato ma Franchi fa proseguire il gioco. Padroni di casa che sulle ali dell’entusiasmo sfiorano anche il raddoppio al 57’ con Palumbo ma il numero 4 non sfrutta l’occasione di testa. Da qui cambia totalmente l’inerzia della gara con i gialloblé che prendono in mano il gioco e creano occasioni da gol: al 68’ Rubechini lancia lungo trovando Falsini, il numero 15 stoppa la palla, salta l’avversario e tira in porta ma il suo tiro si infrange sul palo. Passano 5 minuti e i ragazzi di Bronchi rimangono in 10 per l’espulsione di Daveri per proteste: la panchina del Subbiano non accetta la decisione e vengono così ammoniti Cini e lo stesso Bronchi. Ospiti che non demordono e continuano ad attaccare: al 77’ è Terzi ad impegnare Gasparri di testa, l’estremo difensore risponde benissimo e nega il pareggio. Sembra tutto ormai deciso quando nel secondo minuto di recupero Falsini conquista palla a centrocampo, la mette in profondità verso Terzi che salta l’avversario e conclude verso la porta, con la palla che viene deviata da Lellis e finisce in rete. Pareggio che non fa male a nessuno e rispecchia i tempi delle due squadre, giocati uno a testa. Montalcino e Subbiano che si rimetteranno subito al lavoro visti gli impegni di mercoledì nel secondo turno di Coppa, rispettivamente con Torrenieri e Olimpic Sansovino.

ASD MONTALCINO: Gasparri, Corti, Barontini, Palumbo, Matteini, Lellis, De Iorio Fr. (87’ Volentieri), Marchi, Bandini G. (82’ Scali), Bagnoli (72’ Bandini M.), La Marca (67’ Bellavista).

A disp.: Mengoni, De Iorio Fe., Voltolini, Marchetti, Costantino.

All.: Daniele Marchi

MM SUBBIANO: Lancini, Orlandini, Parati, Gisti (59’ Falsini), Frijio, Undini (64’ Mannelli), Marmorini, Daveri, Terzi, Rubechini, Ruggeri (50’ Pavani).

A disp.: Lottini, Chisci, Cendali, Cini, Casini, Liserre.

All.: Dimitri Bronchi

ARBITRO: Iacopo Franchi (sez. Firenze)

ASSISTENTI: Paduraru (sez. Arezzo) e Ferro (sez. Siena)

RETI: 51’ La Marca, 92’ Terzi.

NOTE: Ammoniti Marmorini, Bronchi e Cini.