L'Inter batte il Cagliari e tiene aperto il discorso scudetto

15.05.2022 22:58 di Nicolas Lopez   vedi letture
© foto www.imagephotoagency.it
© foto www.imagephotoagency.it
© foto di TuttoMercatoWeb.com

L'Inter resta in corsa per lo scudetto ad una giornata dal termine. La squadra di Simone Inzaghi vince 3-1 a Cagliari e resta a due punti dalla capolista Milan. All’11’ Skriniar trova il gol, esulta e Doveri convalida. Ma il VAR annulla dopo un check approfondito per un tocco di mano che, seppur involontario, non permette al vantaggio nerazzurro di essere regolare. Il Cagliari non sta a guardare però, e al 20’ Marin fa la barba al palo con un tiro da fuori. Ma il vantaggio è comunque dell’Inter: Perisic mette dentro col sinistro, Darmian svetta sovrastando Lykogiannis e di testa segna l’1-0 nerazzurro.

Al 51' il raddoppio dell'Inter grazie a Lautaro Martinez, che su lancio millimetrico di Barella controlla, resiste alla pressione di Altare e col destro fredda Cragno. 3' dopo il Cagliari prova a riaprire il match, accorciando le distanze con Lykogiannis, il greco riceve sulla trequarti nerazzurra e senza pensarci troppo lascia partire un missile di sinistro che, complice anche una leggera deviazione di Skriniar, non lascia scampo ad Handanovic. All'84' l'Inter firma il tris e chiude la pratica: contropiede nerazzurro veloce con Gagliardini che serve Lautaro che sigla la doppietta personale.