Allarme rosso dall'infermeria per il Südtirol: si ferma anche Marconi per 2 mesi

08.09.2022 09:15 di Maria Lopez   vedi letture
Allarme rosso dall'infermeria per il Südtirol: si ferma anche Marconi per 2 mesi
© foto di TuttoMercatoWeb.com

In relazione a quanto indicato dal Responsabile Sanitario dr. Marco Cassago e in relazione agli esami strumentali a cui si sono sottoposti gli interessati, il Südtirol ha comunicati il seguente bollettino medico:

Fabian Tait ha recuperato dalla lesione di primo grado al bicipite femorale della gamba destra e torna a lavorare in gruppo.

Nicholas Siega sta recuperando dalla lesione al muscolo gemello della gamba destra, si stimano circa tre settimane al rientro.

Mattia Sprocati sta recuperando dalla lesione del soleo destro, il tempo stimato di rientro è di circa 7-8 settimane.

Alberto Barison, che ha riportato una coxalgia sinistra, in settimana rientra in gruppo.

Kévin Vinetot infortunatosi nella rifinitura prima della scorsa partita di campionato, ha riportato una lesione di primo grado al muscolo semimembranoso destro con prognosi di circa un mese.

Michele Marconi nel riscaldamento della gara di domenica scorsa con il Pisa ha riportato la lesione del tendine retto femorale destro, con prognosi di circa due mesi.