AIC, Calcagno: "Trapani, siamo preoccupati..."

07.03.2019 10:00 di Nicolas Lopez   Vedi letture
AIC, Calcagno: "Trapani, siamo preoccupati..."

Umberto Calcagno, vicepresidente dell'Assocalciatori, dalle colonne di TuttoC.com ha commentato il passaggio di proprietà in casa Trapani dall'armatore Vincenzo Morace al chiacchierato Maurizio De Simone: "Stiamo monitorando la situazione e siamo preoccupati. C'è il fondato timore che la nuova proprietà, come accaduto a Palermo, non passi l'esame delle nuove norme federali approvate dopo il caso Parma. La nuova proprietà deve dimostrare alla Covisoc di essere solvibile e in grado di portare avanti un club professionistico con un patrimonio adeguato. Altrimenti si rischia, pur pagando tutto, di avere alla guida un soggetto che non avrebbe l'autorizzazione ad iscrivere il club al prossimo campionato".