Catanzaro, mister Calabro: «Noi meno brillanti dell'Avellino e vi spiego perché»

04.03.2021 17:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Catanzaro, mister Calabro: «Noi meno brillanti dell'Avellino e vi spiego perché»

Il tecnico del Catanzaro, Antonio Calabro, ieri in sala stampa ha commentato la sconfitta casalinga per 0-1 contro l’Avellino.

“Lettura della gara molto semplice e lineare. Per me non meritavamo di perdere e vi spiego anche il perchè. Sicuramente la mia squadra non è stata brillante come l’Avellino. Loro hanno avuto 10 giorni per preparare questa gara e noi soltanto  3 e venivamo da una gara dispendiosa come la Ternana. Avevamo alcune defezioni, alcune squalifiche, ma nonostante tutto abbiamo tenuto bene il campo. Abbiamo perso senza subire un tiro in porta. Il loro gol è in netto fuorigioco e solo l’assistente e l’arbitro non lo hanno visto. Non cerchiamo scuse, ma è una cosa evidente. Poi il loro portiere è stato il migliore in campo. Le migliori occasioni le abbiamo avute noi. Siamo stati anche bravi a liberarci dalla loro marcatura a uomo e a trovare altri spazi”.