Grosseto, raggiunti già quasi 500 abbonamenti

08.08.2020 11:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Grosseto, raggiunti già quasi 500 abbonamenti

Chiusa la fase del rinnovo degli abbonamenti in prelazione a circa 350 tessere, adesso le sottoscrizioni annuali sono arrivate a 450 e la speranza del Grosseto è quella di arrivare a toccare almeno 1.000 abbonamenti finali. Ricordiamo che il il sodalizio maremmano garantisce gratuitamente ai primi 1.000 sottoscrittori la possibilità di vedere il Grifone in casa e in trasferta tramite l’abbonamento alla piattaforma digitale Eleven Sports. Una possibilità aggiuntiva che serve anche da assicurazione agli abbonati qualora le misure anti-Covid 19 dovessero continuare a impedire la presenza negli stadi. Dunque, un’occasione da non lasciarsi sfuggire. Per quello che riguarda il lavoro societario, invece, tutto sta andando in maniera positiva. Encomiabile il lavoro svolto fin qui dal dg Marra Cutrupi, il quale, giorno dopo giorno, è sempre più calato nella realtà grossetana. Infatti, sappiamo che il direttore generale unionista ha risolto alcune criticità in maniera molto efficace e al momento è impegnato su più fronti, incluso quello dell’individuazione del nuovo medico sociale.

Alla stessa maniera, sotto traccia e in maniera continua, si sta muovendo il ds Minguzzi chiamato a confrontarsi continuamente con mister Magrini, un altro dalle idee chiarissime. Se le cose non cambieranno, il Grosseto giocherà stabilmente con cinque under e sei esperti e uno dei giovani andrà quasi certamente in porta. Dunque, dopo il gioco al rialzo di Barosi, fatto che ha portato alla rottura della trattativa per il rinnovo, è chiaro che Minguzzi dovrà trovare portieri giovani in grado di giocare titolari. Nel frattempo, però, il ds ha fatto arrivare gli under Fomov e Nannola (che hanno sottoscritto i loro contratti in presenza del dg) e sta facendo provare agli ordini di Magrini il nigeriano Haruna, classe 2001.