Il Bari espugna Caserta e dimentica la Ternana. A segno e Montalto

22.11.2020 17:16 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Il Bari espugna Caserta e dimentica la Ternana. A segno e Montalto

Il Bari si rialza dopo la sconfitta contro la Ternana e centra il suo quinto successo esterno battendo 0-2 la Casertana. In superiorità numerica dalle battute finali del primo tempo, la squadra di Auteri ha trovato il gol del vantaggio prima di rientrare negli spogliatoi con Antenucci.

A tratti in difficoltà per la buona partita disputata dalla Casertana e per il forte vento che soffiava sul Pinto, i Galletti sono poi riusciti a raddoppiare nelle fasi finali dell'incontro con Montalto, subentrato nella ripresa proprio al posto di Antenucci. Con questo successo la squadra pugliese si porta a quota 23 in classifica e ora guarda con interesse alla sfida tra Teramo e Ternana.

Casertana-Bari, la cronaca

Buona combinazione dei biancorossi al 4' con Marras che serve Antenucci all'altezza del dischetto, il tiro del 7 però viene deviato in corner. Antenucci ci riprova al quarto d'ora controllando un pallone all'altezza dell'area piccola da posizione defilata, ancora una volta la difesa rossoblu si oppone. Primo squillo della Casertana al 17' con un diagonale da fuori area di Hadziosmanovic deviato in corner dai difensori biancorossi. Al 26' tentativo di testa di Celiento su azione da corner, pallone di poco fuori alla sinistra di Avella. Trema ancora il portiere dei Falchetti sul tentativo di Antenucci al 27': il 7 biancoross servito all'altezza del dischetto da D'Orazio è impreciso nella conclusione che termina di poco fuori. Punto di svolta importante della partita al 37': Di Graci mostra il secondo giallo a Konaté per un calcione in ritardo ad Antenucci, la Casertana resta in 10 tra le proteste francamente immotivate di Guidi. Pericolosi i Galletti al 40' su azione d'angolo: doppio intervento prodigioso di Avella sui tentativi da distanza ravvicinata di Celiento. Poco prima di rientrare negli spogliatoi, però, l'estremo difensore dei campani non può nulla sul tiro da pochi passi di Antenucci, ben assistito da Bianco. 

La ripresa inizia senza cambi e con Antenucci che va subito al tiro senza però inquadrare la porta. Al 47' Marras perde un brutto pallone a metà campo, prova ad approfittarne la Casertana con Icardi che calcia dalla distanza ma non inquadra lo specchio di poco. Lo stesso Marras spreca una buona opportunità al 51' spedendo fuori di testa da buona posizione sull'ottimo invito di Antenucci. Momento non fortunato per il 10 dei Galletti che qualche minuto più tardi non riesce ad arrivare puntuale di un soffio su un bel traversone dalla sinistra di D'Orazio. Con poco meno di mezz'ora ancora da giocare, Auteri opera il primo cambio inserendo Lollo per Bianco. Il Bari ci riprova al 71' con un tiro dai 25 metri di Antenucci, si oppone Avella, Marras viene anticipato sul tentativo di ribattuta. All'80' triplo cambio per Auteri che manda in campo Montalto, Citro e Semenzato per Antenucci, D'Ursi e Ciofani. Brivido per il Bari all'83': su un calcio di punizione dalla trequarti la difesa si fa trovare impreparata sul tiro di Carillo ma la terna arbitrale annulla per offside del capitano rossoblu. Dal possibile pari, si passa al raddoppio dei pugliesi che arriva all'87' con Montalto, innescato da Semenzato, e bravo a infilarsi tra due difensori della Casertana. Nel finale Frattali nega il gol della bandiera a

Casertana-Bari 0-2: il tabellino

CASERTANA (4-3-1-2): Avella; Hadziosmanovic, Konate, Carillo, Setola (85' Valeau); Icardi, Bordin, Santoro (55' Matese); Fedato (43' Ciriello), Cuppone, Varesanovic (86' Origlia). A disp.: Dekic, Zivkovic, Longobardo, Petito, De Sarlo, De Lucia, Pacilli, Polito. All. Guidi

BARI (3-4-3): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Ciofani (80' Semenzato), De Risio, Bianco (67' Lollo), D’Orazio; Marras (88' Candellone), Antenucci (80' Montalto), D’Ursi (80' Citro). A disp.: Marfella, Maita, Hamlili, Simeri, Corsinelli, Andreoni. All. Auteri

Arbitro: Di Graci di Como
Assistenti: Terenzio – Pedone
IV: Petrella

Casertana-Bari 0-2 | Tabellino| Serie C - Girone C | 22 novembre 2020
Marcatori: 45' Antenucci (B), 87' Montalto (B)
Note - ammoniti Konaté, Bordin, Ciriello, Matese (C), Celiento, De Risio, Sabbione (B). Espulso Konaté (C) per doppia ammonizione.