Olbia, il presidente Marino: "Sarà un'estate atipica. Sull'allenatore..."

03.07.2020 19:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Olbia, il presidente Marino: "Sarà un'estate atipica. Sull'allenatore..."

In conferenza stampa Alessandro Marino, presidente dell'Olbia, ha fatto il punto sul futuro a salvezza acquisita dopo il playout contro la Giana Erminio. "Nei prossimi giorni programmeremo gli incontri con giocatori e staff. È chiaro che dovremo dare anzitutto un occhio alle nuove regole e alle riforme che ancora non sono state varate. Capiamo prima che tipo di campionato sarà e dopo penseremo ad allestire la rosa in funzione di un obiettivo specifico. C'è da considerare che sarà un'estate atipica perché i club di Serie C saranno sfasati rispetto a quelli di Serie B e Serie A che continueranno a giocare per quasi tutto il mese di agosto. Ad ogni modo, quando si va in scadenza si azzera tutto e anche i giocatori rifletteranno prima di fare le loro valutazioni. Dei giocatori in prestito si potrà parlare a tempo debito quando le società proprietarie del cartellino saranno libere da impegni di campionato, per gli altri vedremo in queste settimane. Oggi mi sento di dire che proverò a trattenere Giandonato perché è un giocatore che ha dimostrato tanto in questi mesi". 

Capitolo allenatore. "Con il mister eravamo d'accordo che ci saremmo seduti a parlare del futuro a salvezza acquisita. E questo faremo: parleremo dell'Olbia che verrà, ascolterò il mister e vedremo se ci saranno le basi per ripartire insieme. Dal punto di vista umano, posso dire di essermi trovato molto bene con lui. È una persona sincera, schietta e pragmatica".