Paganese, mister Grassadonia: «Magari fossimo al completo...»

17.09.2021 23:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Paganese, mister Grassadonia: «Magari fossimo al completo...»

Il tecnico della Paganese, attraverso un video pubblicato sul sito del club, ha risposto ad alcune domande da parte della stampa.

Quanto manca a questa Paganese per essere al completo, se già non lo è?

“Magari fossimo al completo, insomma abbiamo appena con un processo di crescita c’è tantissimo da fare, la squadra ha tanto entusiasmo.
Sappiamo bene che dobbiamo lavorare tantissimo per diventare al più presto una vera squadra”.

Con l’innesto di Firenze si giocherà con il tridente o lo inserirà tra le linee?
“Firenze è stato un acquisto importante, è una possibilità in più dobbiamo lavorare per accelerare di più le conoscenze.
Firenze viene da un periodo di inattività ha fatto un ritiro con la Salernitana ma lo ha fatto a parte, non ha fatto partite ufficiali, lo stiamo valutando. E’ chiaro che  è un giocatore che può giocare bene davanti”.

Come affronterà il Taranto per ottenere i 3 punti?
“Il Taranto sta facendo un inizio buono, è una neopromossa è una squadra che sa il principio del proprio allenatore, quindi è una squadra da tenere in grande considerazione. Dobbiamo essere bravo ad ottimizzare il lavoro sulla fase di possesso palla e di non possesso palla”.

Su Schiavi, verrà riconfermato al centro della difesa? Invece per quanto riguarda il prossimo avversario lo avete analizzato?
“Schiavi veniva da un’attività, ha fatto la prima partita con il Catania, è un calciatore importante. Adesso il Taranto l’abbiamo analizzato in fondo, è una squadra che ha 7 punti in classifica, quindi è una squadra da portare rispetto”.

Quanto è importante il rientro degli ultras allo stadio?
“È fondamentale che gli Ultras devono ritornare, abbiamo avuto piacere di vedere Sabato prima della partita contro il Catania, ci teniamo ad accontentarli anche a noi stessi ora testa al match”.