Serie C, le decisioni del Giudie Sportivo. Stop a Capuano, stangata per Quagliata

14.01.2020 16:55 di Francesco Vigliotti   Vedi letture
Serie C, le decisioni del Giudie Sportivo. Stop a Capuano, stangata per Quagliata

Il Giudice Sportivo di Serie C ha ufficializzato le decisioni in merito ai referti riguardanti l'ultimo turno di campionato giocato. Riportiamo di seguito le sanzioni irrogate.

Allenatori
Una giornata di squalifica
Ezio Capuano (Avellino)

Calciatori
Tre giornate di squalifica
Giacomo Quagliata (Pro Vercelli). Motivazione: "Perché in azione di gioco colpiva con il piede il viso di un calciatore della squadra avversaria provocandogli una ferita con fuoriuscita di sangue che lo costringeva ad abbandonare la gara”.

Due giornate di squalifica
Marco Moleri (Lecco)
Guido Davì (Modena)

Un turno di squalifica
Giacomo Gambaretti (Giana Erminio), Mirko Miceli e Iacopo Cernigoi (Sambenedettese), Anton Kresic (Padova), Michele Buzzo (Pontedera), Francesco Fedato (Gozzano), Fabrizio Paghera (Ternana), Giovanni Foresta (Carrarese), Simone De Marco (Avellino), Vincenzo Polito (Cavese), Alessandro Marotta (Vicenza), Marco Fossati (Monza), Daniele Buzzegoli (Novara), Nunzio Lella (Olbia), Vincenzo Camilleri (Pistoiese), Emerson, e Manuel Ricci (Potenza), Davide Bertoncini (Reggina), Marcoi Anghileti e Rayyan Baniya (Renate), Mirko Esposito (Rieti), Francesco Vassallo (Robur Siena), Federico Viero (Teramo), Mariano Del Col (Vibonese) e Daniel Bezziccheri (Viterbese)