Torna a casa il marchio della Reggiana: se lo aggiudica la società amaranto

18.07.2019 17:55 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Torna a casa il marchio della Reggiana: se lo aggiudica la società amaranto

E’ stata effettuata questa mattina presso il Tribunale di Reggio Emilia, Sezione Fallimentare, l’apertura delle buste contenenti le offerte per l’aggiudicazione del marchio A.C. Reggiana 1919.

L’udienza è stata tenuta dal Giudice Delegato Dott. Niccolò Stanzani Maserati, alla presenza del curatore fallimentare Dott.ssa Maria Domenica Costetti, del Presidente della Reggio Audace F.C. Luca Quintavalli e dell’Amministratore Delegato Mauro Carretti, dell’Avv. Stefano Ferri e del Dott. Luigi Attilio Mazzocchi per il comitato dei creditori, nonché dell’Avv. Stefano Domenichini, dell’Avv. Federica Canelli, del Dott. Corrado Baldini in qualità di consulenti.

L’unica offerta in busta chiusa è pervenuta dalla Reggio Audace F.C., che si è aggiudicata il marchio di A.C. Reggiana 1919. Teoricamente ci sarebbero altri dieci giorni nei quali potrebbero pervenire offerte in rilancio che potrebbero riaprire l’asta, ma in pratica è estremamente improbabile che ciò avvenga: comunque, tra dieci giorni l’aggiudicazione sarà definitiva e incontestabile a favore dell’attuale Reggio Audace F.C.