Turris, mister Fabiano: «Accettiamo la sconfitta senza scuse. Ad Avellino per riscattarci»

26.10.2020 13:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoturris.com
Turris, mister Fabiano: «Accettiamo la sconfitta senza scuse. Ad Avellino per riscattarci»

Prestazione da dimenticare per la Turris che subisce la prima sconfitta in campionato al termine di una settimana pesante con la mancata partita giocata a Palermo ed il caso di positività al Covid-19. “Non dobbiamo cercare scuse – afferma il tecnico Fabiano-. Abbiamo approcciato male il primo tempo e questo è stato l’errore più grande, non ci abbiamo messo la cattiveria giusta, cosa che invece ha fatto la Paganese. Dobbiamo andare avanti”.

L’allenatore torrese analizza così la partita: “Sono stati bravi a fare il primo gol su un contropiede nato da un nostro errore a centrocampo, mentre il secondo gol è stato un infortunio. Poi già nel primo tempo abbiamo fatto qualcosa di buono e potevamo anche dimezzare lo svantaggio. Nella ripresa abbiamo creato tanto, ma non abbiamo trovato la stoccata giusta per rientrare in partita. Abbiamo fatto il possibile, accettiamo la sconfitta senza cercare scuse”.

Mercoledì si ritorna subito in campo: al “Partenio”, infatti, ci sarà il recupero della sfida con l’Avellino (gara sospesa dopo dieci minuti per impraticabilità di campo): “Giocare subito significa che abbiamo subito la prova per riscattarci su un campo importante contro una grande squadra – commenta Fabiano-. Dobbiamo continuare a lavorare. Covid? Dobbiamo conviverci e vivere alla giornata perché non si sa mai il giorno dopo cosa succede”.