UFFICIALE: Vigor Carpaneto, ha rinnovato mister Veronese

28.05.2019 18:30 di Nicolas Lopez   Vedi letture
Fonte: Luca Ziliani
UFFICIALE: Vigor Carpaneto, ha rinnovato mister Veronese

Sarà ancora Marco Veronese il tecnico della Vigor Carpaneto 1922 nella prossima esperienza in serie D, la terza della storia e consecutiva della società piacentina. L’allenatore milanese, subentrato in panchina a Stefano Rossini nello scorso marzo, è stato ufficialmente confermato dal presidente Giuseppe Rossetti per guidare la squadra nella nuova avventura nella quarta serie.

Il campionato della Vigor (inserita nel girone D) si è concluso con un ottimo settimo posto condiviso con l’Adrense a quota 47 punti, record rispetto alla precedente stagione. Per Veronese, il debutto era stato con vittoria nel match interno contro l’OltrepoVoghera (2-1 lo scorso 17 marzo); per il resto, uno score complessivo di 2 vittorie, 5 pareggi e una sconfitta, con 11 punti in 8 partite.

“Cercavamo – le parole del presidente Giuseppe Rossetti – di dar continuità al lavoro svolto da Veronese, che ha avuto due mesi di tempo per calarsi in un contesto che non era semplice per chi era abituato ad altri livelli. Il mister ha lavorato molto bene, cercando di dare una scossa a una squadra che in quel momento aveva le ruote sgonfie. I risultati sono stati soddisfacenti, il nostro intento è sempre stato quello di proseguire insieme, lui giustamente ha voluto pensarci e alla fine ha accettato la nostra proposta: partiamo già con il vantaggio di un allenatore che conosce l’ambiente”.

“Ciò che mi ha spinto a proseguire l’avventura alla Vigor – il primo pensiero di Veronese dopo la conferma – è legato al fatto di aver trascorso due mesi belli a Carpaneto, pur dovendo affrontare alcune difficoltà com’è normale che sia”. L’allenatore è il primo tassello del nuovo mosaico biancazzurro, con la società al lavoro per allestire la rosa di calciatori.

Marco Veronese è nato il 22 maggio 1976 a Cinisello Balsamo (Milano) e vanta una carriera professionistica da calciatore (attaccante) bagnata con 3 presenze in serie A nell’Inter (stagione 1994-1995, allenatore Ottavio Bianchi). Successivamente, esperienze in serie B con Reggina (1995-1996), Chievo (1998-1999), Alzano Virescit (1999-2000), Modena (2001-2002) e Vicenza (2002-2003), oltre alle avventure in C1 e C2 a Monza, Prato, Modena, Spezia, Pavia, Venezia, Cesena, Lecco e ancora Pavia. Alla riga del totale, 354 le presenze complessive condite da 73 gol, andando in doppia cifra con Pavia (dal 2005 al 2007) e con il Venezia (2007-2008). A Pavia Veronese ha iniziato la carriera da allenatore,  prima alla Berretti per una stagione e mezza, poi a contatto con la prima squadra. Successivamente, è stato il vice di Fulvio Pea prima al Monza (2014-2015) poi alla Cremonese (annata successiva). Nel 2017, invece, il prestigioso incarico sulla panchina della nazionale albanese come vice di Gianni De Biasi, con cui poi aveva iniziato la scorsa stagione nell’Alaves (Spagna), prima dell’esonero.