Virtus Verona, Fresco: «Dobbiamo migliorare per trasformare qualche X in vittoria»

28.11.2020 20:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: trivenetogoal
Virtus Verona, Fresco: «Dobbiamo migliorare per trasformare qualche X in vittoria»

Trasferta marchigiana per la Virtus Verona che domani (ore 15.00) sarà di scena allo stadio Mancini di Fano. Una partita che mister Luigi Fresco affronterà con qualche assenza di troppo: “Mancheranno in cinque” annuncia il presidente allenatore rossoblu al termine del tradizionale allenamento di rifinitura del sabato, “agli squalificati Danti e Delcarro vanno aggiunti gli infortunati Zarpellon, Manfrin e Pinto. è fuori già da un paio di settimane. Quello di Manfrin è un infortunio muscolare che non ci voleva, fermo restando che ogni assenza è un elemento negativo. Anche Pinto è alle prese con un problema muscolare”.

Fresco è preoccupato più dalle assenze che dall’avversario di turno? “Sicuramente dall’avversario. Per quanto riguarda le assenze, abbiamo un organico valido, composto da tanti giovani pronti a dire la loro. L’ho detto e ripetuto più volte, mi fido dei miei ragazzi”. 

Capitolo formazione: “Rispetto a domenica scorsa rientrerà Cazzola. C’è poi da rimarcare, come nota positiva, il fatto che Bentivoglio, uscito anzitempo col Mantova, non ha riportato nulla di grave e sarà della partita regolarmente. Chi al posto di Danti? Domani gioca Marcandella”.

Chiusura dedicata alla classifica ed al ruolo di mister “X”: “Con tre, quattro punti in più in classifica saremmo lì, insieme alle prime. Sono punti che avremmo meritato per come sono andate le cose in alcune partite. Dobbiamo migliorare per trasformare qualche X in vittoria. Anche la partita di domenica scorsa col Mantova dovrà servirci da lezione: solo così potremo compiere il salto di qualità”.