Acr Messina, mister Novelli: «Giocato bene su un campo in cui spesso non si poteva giocare»

17.05.2021 12:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Acr Messina, mister Novelli: «Giocato bene su un campo in cui spesso non si poteva giocare»

Il Messina esce indenne dalla trasferta calabrese in casa del San Luca. Una gara che, complice il pari dei cugini del Football Club Messina contro l'Acireale, riesce a mantenere inalterate le distanze.

A commentare l'incontro come sempre il tecnico Raffaele Novelli: «La squadra, su un campo molto difficile, ha giocato bene, anche se in alcune parti non si poteva giocare palla a terra e, dovendo fare un tocco in più, si favoriva l’avversario. Nei primi 25 minuti abbiamo concesso qualcosa solo qualche palla lunga o a livello individuale ma ci può stare. Oltre quei venticinque minuti non abbiamo concesso più niente. I gol nascono su errori, ma la squadra ha giocato bene e negli ultimi 15 minuti del primo tempo e nella ripresa ha provato e creato, con un gol annullato, pali e traverse. Dagli ultimi 15 minuti del primo tempo abbiamo schiacciato l’avversario, abbiamo preso campo e lui negli spazi ha creato profondità. Giofrè e Cascione sono recuperati, Arcidiacono domani ritorna con la squadra, mentre Sabatino dovrebbe farcela per mercoledì. Un allenatore è contento quando ha tutti a disposizione, ma se non ci sono dobbiamo trovare le alternative e quando sono in tanti c’è la concorrenza giusta e positiva che ti fa crescere. Con i recuperi possiamo migliorare ancora».