Adriese, mister Vecchiato: «Dobbiamo restare sul pezzo»

14.05.2022 15:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Adriese, mister Vecchiato: «Dobbiamo restare sul pezzo»

 34esima e ultima giornata di campionato per l'Adriese di mister Roberto Vecchiato, che scenderà in campo allo stadio Umberto Cavallari di Porto Tolle contro il Delta allenato da Enrico Gherardi. Una sfida tutt'altro che scontata, dato che è prima di tutto un derby, in secondo luogo perchè il Delta Porto Tolle si gioca la possibilità di disputare in casa lo spareggio salvezza con l'Ambrosiana (sempre sperando in passo falso di quest'ultima), oltre alla voglia della squadra granata di arrivare a quota 66 punti e fare la differenza poi nella partita playoff contro la Luparense.

Mancherà sicuramente Cicarevic e Capellari, mentre tornano in gruppo Montin e Mazzali che erano usciti prematuramente nell'ultima partita con l'Este. "Dobbiamo pensare solo a noi e alla possibilità d'arrivare a quota 66 punti in classifica - spiega il mister Roberto Vecchiato - ma soprattutto di rimanere sul pezzo, perchè domenica prossima si gioca una partita importante, senza dimenticare chiaramente il derby. Il Porto Tolle arriva da una vittoria, quindi il morale sarà sicuramente migliore di prima e ha in rosa giocatori di qualità, soprattutto in attacco ha a disposizione calciatori importanti e che possono fare male. Per cui dobbiamo fare una partita di corsa e sacrificio in linea con le ultime partite che abbiamo fatto".

Successivamente è il direttore tecnico Alberto Cavagnis che commenta: "Mi aspetto una bella partita come è sempre stato il derby tra queste due squadre. Sicuramente è una partita che chiude un campionato bello ed è giusto che quindi sia combattuta al massimo senza tregua; con noi che avremo le nostre motivazioni e loro che ne avranno altrettante. Il nostro obiettivo è quello di arrivare a 66 punti, per cui scenderemo in campo per dare il massimo". Si ricorda che il calcio d'inizio sarà domenica 15 maggio alle ore 16 presso lo stadio Cavallari di Porto Tolle.