Amichevoli precampionato - Buon test per il Team Nuova Florida contro l'Under 18 della Roma

17.09.2020 23:00 di Massimo Poerio   Vedi letture
Foto di © Team N. Florida
Foto di © Team N. Florida

Mister Bussone può essere soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi che oggi pomeriggio al "Mazzucchi" hanno sconfitto per 2 - 1 la Roma Under 18. La prima frazione di gioco è terminata in parità, 1 - 1, al vantaggio biancorosso, realizzato di testa dal capitano Edoardo Scardola, ha risposto Cassano, che ha segnato su calcio di rigore, nella ripresa la rete della vittoria è stata realizzata da Idriz Toskic su calcio di punizione.

Il primo tempo è stato molto equilibrato, si sono viste buone giocate da ambo i lati ma poche conclusioni in porta. La prima azione degna di nota è stato il gol di Scardola arrivato alla mezzora e dopo tre minuti è arrivato il pareggio di Cassano, che dagli undici metri ha spiazzato Aniello. Al 35' NF vicina al raddoppio ma la conclusione di Moretti dal limite, su assist di Giusto, viene bloccata da Milan. Al 45' ancora protagonisti Giusto e Moretti, cross da sinistra del primo e conclusione in scivolata del secondo che termina a lato.

Nella seconda frazione di gioco ci sono stati più occasioni da rete. Al 15' sinistro da fuori area di Verrengia, palla a lato. Al 17' destro da fuori area di Chavez e palla alta. Un minuto più tardi bolide dal limite di Toskic e Baldi si rifugia in corner. Dalla bandierina arriva il colpo di testa di Tamburlani e la pronta respinta del portiere giallorosso. Al 19' giallorossi pericolosi con la bella conclusione dal limite di Voelkerling ma il pallone termina di poco sopra la traversa. Al 21' Moretti da destra pesca in area Stefani, controllo e conclusione ma la palla termina alta. Al 23' perla su punizione di Toskic che da sinistra sorprende Baldi sul primo palo. Al 40' i biancorossi potrebbero realizzare la terza rete ma Marzili respinge il calcio di rigore calciato da Chavez.

I nostri ragazzi torneranno in campo, sempre al "Mazzucchi", sabato alle 17:30 contro il Flaminia, compagine di serie D inserita nel girone E.