Ancora un derby per il Gravina: c'è il Brindisi di Ciullo...

13.12.2019 06:30 di Francesco Vigliotti   Vedi letture
Ancora un derby per il Gravina: c'è il Brindisi di Ciullo...

Dopo il pari in rimonta del Monterisi con la rete bellissima a tempo scaduto di Bozzi, il Gravina ospita il Brindisi di mister Ciullo. Reduce da due vittorie consecutive che hanno ridato fiducia e morale all’ambiente, i brindisini si sono riportati nella pancia della classifica, a -1 dai gialloblù di Loseto.

Dopo un avvio brillante, il club biancazzuro ha attraversato un periodo difficile che ha costretto il sodalizio del presidente Vangone all’esonero di mister Oliveri. L’avvento in panchina di mister Ciullo ha ridato serenità e tranquillità al gruppo guidato da Ancora, coinciso con i successi con il Gladiator e Agropoli. I gialloblù dal canto loro sono in serie positiva da tre turni, una vittoria e due pareggi, e sono chiamati a confermare il buon momento di forma che stanno attraversando. Una partita dal grande fascino e molto difficile quella che attende Chiaradia e compagni, una sfida da giocare al massimo delle possibilità per dare ulteriore slancio alla classifica e proiettarsi così ad una serena chiusura del 2019.

Nessuno squalificato per entrambe le compagini, il modo migliore per entrambi i tecnici di preparare una gara crocevia per il proseguo della stagione. Calcio d’inizio fissato per le ore 15.00, con la società murgiana che per l’occasione ha voluto chiamare a raccolta la parte rosa della propria tifoseria, disponendo l’ingresso gratuito per le donne. Una ghiotta opportunità per gremire il Vicino nell’ultima partita casalinga dell’anno. Biglietti disponibili al botteghino e in prevendita per la tifoseria biancazzurra. 10€ il costo dei tagliandi al Vicino, i sostenitori ospiti inoltre potranno acquistare i biglietti anche in prevendita presso il punto vendita autorizzato postoriservato.it Habanos Cafè, Via Santa Sabina, 151 a Carovigno (Br).

Il Brindisi, una squadra blasonata e con una tifoseria importante e calorosa, e l’ultima gara a domicilio del 2019, questi due, tra i tanti motivi di interesse di una partita importante, per una FBC che vuole affermarsi con convinzione nella parte sinistra della classifica.