Caronnese al via: nuovo staff ma il progetto continua

28.07.2018 10:00 di Maria Lopez  articolo letto 738 volte
Caronnese al via: nuovo staff ma il progetto continua

Prende il via ufficialmente la stagione sportiva 2018-2019 per la Caronnese che vuole ripetere, migliorandosi ulteriormente, i risultati ottenuti nelle annate precedenti. 

Il Presidente Augusto Reina e tutta la dirigenza del club si sono radunati al Centro Sportivo “Sporting” di Cesate, sede di ritiro della Prima Squadra e dei cadetti della Juniores Nazionale per raccontare il nuovo anno di attività del Settore Prima Squadra, focalizzandosi in particolare sulla Prima Squadra, che da settembre disputerà il campionato di Serie D. Il massimo esponente rossoblù ha presenziato alla tradizionale conferenza stampa di inizio stagione insieme ai Vice Presidenti Giuseppe Pirola (con delega al Settore Prima Squadra), Pierluigi Galli e Angelo Volontè, all’amministratore delegato Roberto Fici e al direttore generale Luca Vannini.    La Prima Squadra della Caronnese guarda verso il futuro capitalizzando i risultati passati e continuando per il secondo anno consecutivo a perseguire il progetto pluriennale presentato la scorsa stagione che ha l’obiettivo di raggiungere nel tempo l’auspicato passaggio di categoria.
 
In questa logica si legge la scelta del nuovo staff tecnico che guiderà la formazione rossoblù e le decisioni relative alla rosa dei giocatori, revisioni nel segno della continuità con dei precisi colpi di mercato ma con anche importanti conferme.
 
Lo staff tecnico è completamente rinnovato: nella stanza dei bottoni della Prima Squadra il nuovo allenatore sarà Achille Mazzoleni, che arriva alla Caronnese con alle spalle importanti esperienze da giocatore e da allenatore. Nuovo anche il viceallenatore della squadra rossoblù: si tratta di Carlo Prelli, attaccante di professione in ambito calcistico con un importante curriculum. Il preparatore atletico dei caronnesi sarà Michele Merlini, con rilevanti skill guadagnati anche in campo internazionale. A seguire specificatamente i portieri rossoblù ci sarà invece Paolo Carli, anch’egli dotato di una ricca dote di esperienza a livello professionistico. Nuovo anche il settore medico che sarà a supporto dell’intera Società. A completare lo staff sono confermati Giuseppe Cannella, Direttore Sportivo del Settore Prima Squadra, Fabrizio Volontè, Team Manager del Settore Prima Squadra e Adriano Galli, Dirigente Accompagnatore della Prima squadra.
 
Per quanto riguarda la composizione della rosa dei giocatori è stato fatto un importante lavoro di studio e analisi in questi ultimi mesi che ha portato a delle conferme importanti di giocatori di esperienza ma anche di giovani che durante la scorsa stagione hanno dimostrato di sopportare appieno la categoria: a loro sono stati aggiunti tre giovani juniores caronnesi a dimostrazione della volontà della Società di far crescere giovani leve dal suo settore giovanile e quindi sono state fatte scelte tattiche chiare sul mercato per plasmare al meglio la composizione del gruppo di giocatori che già si sta allenando al centro di Cesate.
 
In porta ci sarà Roberto Barlocco, classe ’99 proveniente dal Venezia.
 
La difesa sarà invece composta dai confermati Matteo Braccioli, Marco Costa, Davide De Angeli, Andrea Giudici e dall’ex Juniores Andrea Maggioni. Il volto nuovo è quello di Nicolò Pavan, classe ’93 cresciuto nelle giovanili del Biella.
 
A centrocampo conferme per Matteo Baldo, Nicolò Pesce e Roberto Roveda, mentre i nuovi arrivi sono Marco Confalonieri, classe ’99 in arrivo dal Renate, Alessandro Rinaldi classe ’93 proveniente dal Villabiagio e Tommaso Cazzaniga classe ’98 proveniente dall’Inveruno.
 
L’attacco vede la conferma di Capitan Corno, al nono anno tra le fila della Caronnese. Confermati anche Michele Villanova e Marco Massaro, mentre Martino Cominetti torna in rossoblù dopo il prestito all’OltrepogVoghera. Dalla Juniores vengono promossi in prima squadra Simone Barbera classe 2000 e Marco Caccia classe ’99. Tre invece i nuovi arrivi: si tratta di Brian Diaferio, classe ’99 proveniente dal Renate, Luca Piraccini, classe ’87 proveniente dal Chieri e Filippo Pittarello, classe ’96, in arrivo dall’Imolese.
 
La Prima Squadra, in attesa delle gare ufficiali di Coppa Italia e quindi del campionato, ha già in programma alcune amichevoli di prestigio: i rossoblù saranno ospiti il 4 agosto dell’Equipe Lombardia, il 12 agosto del Legnano e il 19 agosto del Lecco. Il giorno prima, il 18 agosto, la Caronnese organizzerà invece in casa un’amichevole con la Primavera del Milan (per tutte le partite orari e campi da gioco saranno confermati successivamente).
 
La conferenza è stata l’opportunità anche per anticipare lo staff tecnico nuovo che guiderà la Juniores Nazionale dove il top management della Caronnese ha voluto fortemente dare un segno di continuità a Vincenzo De Martino, capace di guidare la scorsa stagione gli Allievi Regionali A alla vittoria assoluta del titolo lombardo e far rimbalzare i rossoblù tra le prime sei formazioni più forti a livello nazionale. Sarà infatti De Martino a guidare i cadetti caronnesi insieme al vice allenatore Carmine Silvestre.
 
Novità della stagione per l’intera Società è il nuovo fornitore tecnico che sarà Macron. Con il nuovo partner è in corso un tavolo di lavoro comune che si dipanerà su attività di diversa natura. Già nelle prossime settimane saranno presentate le divise da gioco e diverse nuove iniziative.