Cassino, il vice presidente Balsamo: "C’è la volontà di andare avanti con lo stesso allenatore"

22.05.2020 19:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Fonte: Antonio Tortolano - calciolaziale.com
Cassino, il vice presidente Balsamo: "C’è la volontà di andare avanti con lo stesso allenatore"

Era nell’aria da settimane e mercoledì è finalmente arrivata la conferma dello stop definitivo ai campionati dilettantistici. Il Cassino dunque conclude la stagione 2019-20 con un sesto posto, frutto di 39 punti ottenuti nell’arco di ventisei giornate. Un ottimo ruolino di marcia per gli azzurri, che a breve riceveranno anche il riconoscimento per il primo posto nella speciale classifica “Giovani D Valore”. In questi tre anni di serie D, il Cassino ha sempre concluso il campionato nella parte sinistra della graduatoria. Un settimo posto all’esordio, poi un quinto nella passata stagione e che era valso la conquista dei playoff e il sesto attuale, in compagnia del Latina. “Siamo d’accordo – afferma il vice presidente Andrea Balsamo – con la decisione presa dalla federazione. Non c’erano le condizioni per andare avanti perché la sicurezza sanitaria era a rischio. Siamo soddisfatti del nostro campionato e per il risultato raggiunto. Certo dispiace non aver potuto concludere il torneo perché la squadra stava facendo davvero bene e i nostri giovani si sono messi ancora una volta in grande evidenza, tanto che alcuni di loro sono sotto osservazione da parte di club di categoria superiore e crediamo che un paio nella prossima stagione faranno un salto. Ora pian piano inizieremo a programmare la prossima stagione, che probabilmente inizierà in ritardo rispetto agli altri anni”. Difficile che la prima giornata di campionato veda la luce prima di ottobre, intanto sembra vicina la conferma di mister Urbano.

“Da parte nostra – continua il dirigente azzurro – c’è la volontà di andare avanti con lo stesso allenatore. La prossima settimana insieme al presidente Rossi incontreremo Corrado Urbano per parlare del rinnovo. Crediamo sia possibile che il matrimonio continui, ma ovviamente dovremo parlarne con lui. Un anno fa lui sposò il nostro progetto che era legato alla valorizzazione dei giovani e i risultati sono sotto gli occhi di tutti, dunque riteniamo che anche stavolta non ci saranno problemi”.

Lo stadio Salveti ha bisogno di alcuni importanti interventi per poter essere a norma. “Questo momento – conclude Balsamo – è difficile per tutti e ovviamente l’amministrazione comunale ha tanti problemi da risolvere. Noi comunque siamo in buoni rapporti con loro e ci sono stati vicini quando si è dovuto intervenire per la tribuna centrale. In Comune sanno quali sono gli interventi da fare e sicuramente al momento giusto saranno effettuati”. Per oggi pomeriggio è previsto il consiglio direttivo della Lnd, all’ordine del giorno, tra le altre cose, le promozioni e le retrocessioni della stagione che è stata dichiarata conclusa e la riforma dei campionati.