Cesena, riecco Agliardi: "Queste sfide sono ancora più stimolanti. Mi sento un riferimento"

10.10.2018 09:00 di Davide Guardabascio  articolo letto 479 volte
Cesena, riecco Agliardi: "Queste sfide sono ancora più stimolanti. Mi sento un riferimento"

Federico Agliardi torna a casa. Il portiere, classe '83, ha riabbracciato i colori bianconeri che aveva lasciato quasi tre mesi fa dopo essere stato svincolato a causa del fallimento.

"Sono tornato qui perché credo di avere il Cesena dentro", ha detto l'estremo difensore in occasione della presentazione. Il calciatore ha poi proseguito: "Alla mia età queste sfide sono ancora più stimolanti, a 35 anni posso ancora imparare qualcosa. Mi rimetto in gioco con massima disponibilità, sono a disposizione del gruppo sotto ogni punto di vista, in campo e fuori. La situazione vissuta in questi mesi è stata nuova per me, dopo vent'anni di calcio mi sono ritrovato senza squadra. Ringrazio le società - Santarcangelo e Savignanese - che mi hanno dato la possibilità di allenarmi con loro, facendomi vivere per quanto possibile la settimana tipo e l'ambiente Serie D. Sono convinto che basti poco per entrare nella mentalità di questo campionato, sono cresciuto dal basso e conosco le logiche di questa serie. Mi basterà rimettermi nell'ottica che avevo da giovane. Io bandiera del Cesena? Non sta a me dirlo ma alla mia età mi sento un riferimento. E sono contento di essere tornato", riporta tuttocesena.it.