Ciliverghe a caccia di punti salvezza col Mezzolara

23.03.2019 22:00 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Ciliverghe a caccia di punti salvezza col Mezzolara

Messo alle spalle il turno infrasettimanale contro la Pergolettese il Ciliverghe è pronto a scendere nuovamente in campo per una sfida importantissima nella corsa alla salvezza diretta.

I gialloblù del tecnico Carobbio, squalificato insieme al terzino Lirli e sostituito in panchina dal direttore dell’area tecnica Giuseppe D’Innocenzi, affronteranno nella giornata di domani il Mezzolara.

Nella partita di andata un rinvio errato del portiere Valtorta consentì alla squadra guidata da Togni di far sua la partita nonostante una gara ben giocata dal Ciliverghe. In classifica gli emiliani precedono i gialloblù di tre punti posizionandosi in decima posizione, reduci dalla sconfitta contro la Reggiana nell’ultima gara preceduto dal pareggio contro il fanalino di coda Voghera.

Il tecnico Carobbio ha così presentato la partita: “Domani conta solo vincere, non mi interessa giocare bene o giocare male, mi interessa solo la vittoria così come ai ragazzi. Sappiamo che siamo in un momento cruciale della stagione, non riuscire a dare nuova continuità di risultati rischia di far svanire tutto il gran lavoro fatto fin qui dall’inizio del ritorno. Alla squadra ho chiesto lo stesso atteggiamento avuto contro la Pergolettese nel primo tempo, ma soprattutto di ritrovare quell’attenzione e quella solidità difensiva che ha fatto la differenza in molte partite; nella ultime due gare abbiamo subito sette reti e questo è un dato che non possiamo permetterci di peggiorare ulteriormente”.

Dirigerà la gara il signor Tartarone della sezione di Frosinone, coadiuvato dagli assistenti Dal Bosco di Verona e Munitello di Monfalcone.

Questi i calciatori selezionati per la gara Portieri: Valtorta, Viotti. Difensori: Andriani, Bonometti, Cortinovis, Licini, Minelli, Sanni. Centrocampisti: Careccia, Comotti, Guerci, Pizzocolo, Sanè, Sola, Vignali. Attaccanti: Aloia, Del Bar, Mauri, Pasotti, Zecchinato.