Ciliverghe, Carobbio: "È il momento di gettare il cuore oltre l'ostacolo"

20.03.2019 09:30 di Maria Lopez   Vedi letture
Ciliverghe, Carobbio: "È il momento di gettare il cuore oltre l'ostacolo"

Riprende il cammino in campionato per il Ciliverghe dopo la lunga sosta prolungata dagli impegni con la rappresentativa di Serie D al Torneo di Viareggio di un calciatore della Pergolettese che ha comportato il rinvio della gara di domenica scorsa.

I gialloblù scenderanno in campo allo stadio Voltini di Crema oggi alle 14.30 per affrontare la prima in classifica con il tecnico Carobbio che recupera i quattro squalificati assenti contro il Lentigione e dopo quattro mesi di infortunio il terzino Licini. 

Dall’arrivo di Contini sulla panchina della Pergolettese nel mese di novembre la squadra ha scalato la classifica fino a raggiungere la prima posizione con la compagine cremasca che ad oggi guida la graduatoria con tre punti di vantaggio sul Modena secondo. Unico passo falso quello di due turni fa contro il fanalino di coda Voghera che espugnò Crema 1-0.

Il tecnico Carobbio ha così presentato la partita: “È il momento di gettare il cuore oltre l’ostacolo, inizia il rush finale del campionato e dopo il passo falso contro il Lentigione non possiamo certamente più concederci disattenzioni anche se l’ultimo turno disputato ci consente di giungere alla gara di domani con un pizzico di serenità in più grazie ad un vantaggio invariato sui playout, nonostante la classifica si sia accorciata. Affrontare la prima in classifica regala sempre stimoli importanti anche se sappiamo che il divario tecnico è grande e a loro vantaggio, noi però se avremo l’atteggiamento giusto e non quello avuto contro il Lentigione potremo dire la nostra e obbligheremo la Pergolettese a sudarsi ogni pallone”.

Dirigerà la gara il signor Braccacini della sezione di Macerata, coadiuvato dagli assistenti Panic di Trieste e Valeri di Maniago.

Questi i calciatori selezionati per la gara

Portieri: Valtorta, Viotti.

Difensori: Andriani, Bonometti, Cortinovis, Licini, Lirli, Minelli, Sanni.

Centrocampisti: Careccia, Comotti, Guerci, Pizzocolo, Sanè, Sola, Vignali.

Attaccanti: Aloia, Del Bar, Mauri, Pasotti, Zecchinato.