Copertura assicurativa per i tesserati del Chieri per riprendere gli allenamenti

02.07.2020 09:30 di Ermanno Marino   Vedi letture
Fonte: calcio chieri 1955
Copertura assicurativa per i tesserati del Chieri per riprendere gli allenamenti

Il Centro Sportivo Roberto Rosato rappresenta una delle eccellenze calcistiche in Piemonte e l’aspetto sicurezza per il Chieri è da sempre non una priorità, ma «la priorità».

Così come l’attenzione del club verso i propri giovani calciatori. Con questo presupposto, per consentire a tutti i tesserati di continuare ad allenarsi fino al 25 luglio in totale tranquillità oltre i termini regolamentari, il Calcio Chieri ha sottoscritto, ed annunciato, una polizza assicurativa infortuni collettiva.

Altre tre settimane di allenamenti «protetti» per gli azzurri, già costretti, come tutti, a fermarsi nei mesi precedenti per le misure imposte dalle conseguenze della pandemia.

Casa Chieri resta così aperta: ancora tanto calcio anche a luglio nell’attesa della prossima stagione sportiva.